La race for the cure apre il fine settimana sportivo

Eduardo Lubrano

La “Race for the Cure – Di corsa contro i tumori del seno”, è un evento organizzato dalla Susan G. Komen Italia che coinvolge famiglie, scuole, aziende, atleti e “sportivi della domenica”.
La manifestazione, che ha come madrina Maria Grazia Cucinotta, si apre ufficialmente alle Terme di Caracalla venerdì 20 maggio con svariate attività dedicate alla salute, allo sport e al benessere, per concludersi domenica in una corsa di 5 km (con passeggiata ad andatura libera di 2 km).
L’obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione, raccogliere fondi ed esprimere solidarietà alle “Donne in Rosa”, che hanno affrontato personalmente il tumore del seno e che testimoniano che da questa malattia si può guarire.
Tutto inizierà allo Stadio delle Terme di Caracalla, dove il Villaggio apre già da oggi per le iscrizioni dell’ultima ora (donazione libera a partire da 13 euro con borsa gara), e fino a domenica si potrà partecipare a laboratori di alimentazione, fitness, discipline orientali, e sessioni educative sulla prevenzione dei tumori del seno.
Sabato sarà dedicato agli screening gratuiti riservati alle donne appartenenti a comunità disagiate, che potranno così ricevere mammografie, ecografie e visite senologiche da personale medico e infermieristico volontario.
Domenica alle ore 10 da viale delle Terme di Caracalla partiranno la corsa (5km) e la passeggiata (2km) per attraversare insieme lo splendido scenario dal Circo Massimo ai Fori Imperiali girando intorno al Colosseo.
I fondi raccolti attraverso la “Race for the Cure” saranno destinati a promuovere la diagnosi precoce, il benessere psico-fisico delle donne operate, l’aggiornamento degli operatori sanitari e l’acquisto di apparecchiature di diagnosi e cura.

 

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania