Beach Tennis> Una stagione in”finita”

Terracina, 30 agosto 2011
rDt Eventi Gianluca Atlante.

Si sono da poche ore abbassati i riflettori su una strepitosa stagione di BeachTennis targata rDt Eventi. Nel weekend scorso si sono disputati i I INTERNAZIONALI CITTA’ DI TERRACINA, sulla spiaggia di Levante, Lido riveDi traiano, in quello che vuole diventare il “TEMPIO DEL BEACH TENNIS”. Ma prima di passare alla cronaca ed alle emozioni di quest’ultimo appuntamento vorremmo ripercorrere questa stagione in”finita”.
Fine di giugno precisamente 24-26, rDt Eventi a fine 2010 ottiene dalla FIT il mandato per l’organizzazione dei I CAMPIONATI AGONISTICI DI BEACHTENNIS: 152 coppie, 260 atleti. Il tricolore lo portano a casa Calbucci-Meliconi nel DM, Olivieri-Briganti nel DF, Tazzari-Briganti nel DMX: da allora è subito BeachTennis Mania.
Lungo il litorale, da Latina a Gaeta, tutti provano a cimentarsi in questo nuovo sport ad alto appeal, e l’arrivo delle tappe dell’rDt BTTour 2011 riserva sempre giornate speciali di sport relax e benessere grazie anche all’impegno di aziende come INI (Fisioterapia) IDEA BELLEZZA (cura del corpo) e Nazionale Italiana azienda giovane che veste lo sport.
Nelle prime due tappe la spiaggia e quella delle rive, la casa dell’rDt, ed è doppietta per Tinè nel DM prima con Galli su Ferrari-Ambrosetti, poi con D’Itri su Mazzarella Faiola, nel DF vincono le sorelle La Rocca e poi Testa-Donadio, nel DMX La Rocca Cinzia in coppia con Castore e nella successiva Rigoni-La Rocca Barbara.
Terza tappa a Latina, targata “SpaceTime”, s’impongono nel DM De Paolis Castore su Tinè Galli, nel DMX vincono Diego Franco e Katia Cavaricci e nel DM limitato del sabato Gugnali-Esposito su D’Alessandro-D’Itri.
Poi due tornei a Sperlonga la perla del Mediterraneo: nella prima settimana trionfano nel DM Corzani Fiore su Belli Castore, nel DM limitato cat 3 Mancuso-Serantoni, DF Cordone-DiTrapani e nel DMX Mazzarella-Testa.
Nella seconda settimana prima affermazione di un duo pontino nel rDt BTTour La Rocca-Di Russo vincono il DM, il DF va alle sorelle Cinzia e Barbara La Rocca, il DMX a Croce-Cirillo.
Ed ora è storia di ieri, o giù di lì, ITF città di Terracina categorie DM, DF, DMX, 90 coppie e molti BIG, Petrucci (vice campione del mondo), Bomber Rosatone n°20 del ranking ITF, la tigre albina Ercoli, il Mago Belli, De Filippi, Guercio,Corzani,il Cholo De Paolis, Gaia,Petrini,il selezionatore della nazionale Lucaroni,Petrini,Romani,Ambrosetti, i fratelli Galli, il giapponese Yamamoto, mentre sul fronte femminile, la Storari, le sorelline Romani, Mammana, e la giovanissima Testa.
Nella due giorni di gare, all’ ombra del Tempio di Giove 130 incontri tra eliminatorie e tabelloni finali si sono susseguiti sugli 8 “centrali”, con una cornice di pubblico appassionato e preparato, che non si è lasciata intimorire dal sole d’agosto non perdendosi nemmeno un smash.
Il tutto sotto gli occhi attenti dell’organizzazione a cui va riconosciuto il merito di aver creduto in questo sport e d’averlo promosso sul territorio.
L’ITF targato rDt è stato anche il primo ITF di BeachTennis ad essere giocato con la formula dei 2 set su 3 a sei game. Questa formula ha incontrato il consenso sia dei giocatori che degli organi federali che dopo il supporto e la fiducia accordata a questi ragazzi in occasione dei Campionati assoluti, non hanno voluto mancare questo appuntamento Internazionale.
Sulla spiaggia di Italo e Lele Centola, tra gli spettatori erano presenti il Segr. Gen. FIT Dott. Massimo Verdina, Mauricio Rosciano, il pres. Tropiano, il Sindaco Procaccini, l’assessore Azzola, a cui va il ringraziamento dell’ ASD rDt Eventi.
La cronaca del torneo vedeva le teste di serie n°1 e n°2 del tabellone del DM e del DF approdare alla finale non senza difficoltà, visto il livello di gioco degli avversari ed i risultati dei match giocati.
Erano da poco passate le 16 quando hanno preso il via le finali, si è partiti con il DF Storari-Stridacchio vs Romani-Romani, l’ esperta giocatrice Storari in coppia con Stridacchio si consacravano Campionesse con il punteggio di 6/4 6/4.
A segure finale del DMX in cui il JumboJet del bEACH tENNIS Gaia in coppia con Detturres s’imponevano su Lucaroni insardi.
L’emozioni più belle arrivavano dalla finale maschile Petrucci-Rosatone vs Ercoli-Corzani.
In un match apposionante, i caterpillar Petrucci Rosatone riuscivano a domare e battere la Tigre Albina Ercoli e il suo socio Max Corzani con il risultato di 6/4 5/7 6/4.
All’ ASD rDt Eventi vanno i complimenti di tutti i partecipanti e spettatori, per la cordialità la professionalità e lo spettacolo offerto,con la certezza che nel 2012 questa allegra brigata saprà regalarci nuove e più intense emozioni e diversamente non potrebbe essere visto l’amore per il mare e la passione per lo sport dimostrata.

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania