Hockey M> Per la De Sisti Roma buona la prima

Gonzales

Hockey Club Roma

Battuto un coriaceo Valverde per 3 a 2
Una Roma apparsa ancora in ritardo di preparazione ha fatto suoi i primi tre punti del campionato contro una matricola difficile come il Valverde . Una partita giocata a buon ritmo e con voglia dai campioni giallorossi ma con schemi approssimativi e squadra molto lunga e slegata. Dall’altra parte una matricola senza timori , venuta a Roma per fare punti e vendere cara la pelle forte dei suoi campioncini egiziani e di un organico in buone condizioni e messo bene in campo. I romani partono bene e cercano di mettere in crisi la difesa bianco verde . Ne escono fuori tre corti , ben neutralizzati dai siciliani. Al primo contropiede i catanesi vanno in goal al 15’ con l’ottimo Walid Mahmoud Metwalli che colpisce in velocità i giallorossi per lo 0 a 1. I romani fanno, però , la partita e non perdono la testa . Il goal è nell’aria ed al 27’ una percussione centrale di Mongiano lo porta al tiro. Sulla respinta di Anselmi si avventa Sciusco e nel contrasto un difensore catanese mette la palla in rete per il momentaneo pareggio . La Roma continua ad attaccare ma il Valverde è sempre pericoloso e conquista un paio di corti . Sul secondo è Eugenio Ardito a salvare sulla linea mettendo in angolo. La differenza la fa Fernando Gonzalez , migliore in campo dei giallorossi, che entra sulla destra e costringe la difesa bianco verde al fallo. Sul conseguente corto lo specialista Mongiano fa il 2 a 1 al 35’ . Anche la ripresa vede partire la Roma in attacco . Al 5’ è Pretti a lanciare Gonzalez sulla destra al limite dell’area. L’argentino salta due uomini e sotto rete beffa il portiere sul primo angolo per il meritato 3 a 1 . E’ il miglior momento dei campioni che spingono specialmente sulla destra con Morleo, ma sprecano almeno due facili occasioni . Un paio di decisioni arbitrali incomprensibili innervosiscono un po’ la partita , peraltro corretta, e la Roma si disunisce. I reparti si allungano e saltano gli schemi . Ne approfitta il Valverde che al 15’ fa il vuoto sulla destra ancora con Walid Metwali . Sul suo cross è il fratello Sameh ad insaccare e rimettere in gioco i catanesi. La Roma rimane in 10 per 5’ al 20’ per il giallo a Mongiano per un fallo su Sameh Metwali ed il coach Chionna chiude un po’ la squadra per difendere il prezioso vantaggio . La Roma rischia al 32’ ancora su un’incursione di Sameh Metwali conclusa non di molto a lato , ma la partita si chiude sul 3 a 2 per il campioni d’Italia . “Buono il risultato” dice il coach Chionna “ meno il gioco . La squadra si è allenata troppo poco sul campo e non ha ancora in testa le distanze tra reparti. Ci siamo in certi momenti allungati a dismisura rischiando un po’ troppo senza motivo, specialmente sul 3 a 1 in nostro favore!. Comunque oggiAggiungi un appuntamento per oggi era importante partire con il piede giusto e ci siamo riusciti . Ora possiamo cominciare a lavorare di più e lo faremo con una buona tranquillità”
De Sisti Roma- Valverde 3-2 ( 2-1)
De Sisti Roma : Federici, Morleo, Ardito E., Mongiano, Rossi T., Pretti, Gonzalez, Cecchini, Nanni, Benincasa, Malta . Entrati : Sciusco, Taddei , Rossi A., Aquilano Coach : Chionna
Valverde: Anselmi, Ali’ Ahmed, Metawaly S., El Sharkawy, Lupo, Villari R., Villari S, Carbonaro G., Giulio, Sardo , Metwaly W., Entrati : Carbonaro S. ., Mangiagli Coach : Pacino
Arbitri: Marrari di Roma e Ferrara di Torino
Marcatori : 15’ Metwaly W.(V) , 27’ Sciusco ( R) , 35’ Mongiano su corto (R ) , 40’ Gonzalez (R ) , 50’ Metwaly S. (V)
Classifica :

De Sisti Roma , HC Bra e Suelli 3 , Butterfly, Tevere, Bonomi e Cernusco 1 , Amsicora, , Valverde e Bologna 0

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania