Calcio a 5, serie A2 esordio casalingo per il Canottieri Lazio Futsal

COMUNICATO STAMPA 7 OTTOBRE ’11 – MARCO RIPESI (allenatore CLF)


Domani, sabato 8 ottobre, alle h. 15:30 alla Futsal Arena di Via del Baiardo, esordio interno stagionale per la Canottierilazio Futsal, che riceve la visita del Biancoazzurro Fasano in una gara valevole per la seconda giornata del Girone B della Serie A2.

Dopo una stagione di Serie B (la prima della sua giovane storia) che ha visto la Canottierilazio Futsal vincere (laddove non stravincere) tutte le partite interne, per il sodalizio di Lungotevere Flaminio è tempo di far testare al pubblico della Futsal Arena il sapore della Serie A2. Dopo la vittoria nella prima giornata, a Cercola, con il Napoli Ma.Ma Futsal per 6-4, sabato all’impianto di Via del Baiardo (Tor Di Quinto) arrivano i pugliesi del Biancoazzurro Fasano.

BUONE NOTIZIE DALL’INFERMERIA. A differenza della sfida di sette giorni fa, la Canottierilazio Futsal recupera il portiere Michere Miarelli e  il laterale Rodrigo Murinelli ‘Algodao’; entrambi hanno infatti smaltito i rispettivi infortuni e sono a disposizione dell’allenatore Marco Ripesi: “Per domani abbiamo tutto il roster a disposizione”, dice il mister. Ripesi ha le idee chiare sulla partita che la CLF dovrà giocare domani: “Dobbiamo affrontare la gara come abbiamo sempre fatto, consapevoli che per raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati dobbiamo ottenere il massimo da ogni partita”.

IL BIGLIETTO DA VISITA DI FASANO. L’avversario di domani si chiama Biancoazzurro Fasano, squadra che nella prima giornata di campionato si è fatta notare per aver battuto con un wagneriano 11-2 l’Orange Passion: “Ma il risultato non deve spaventarci, anzi. Del resto noi abbiamo fatto la nostra partita, andando a vincere in casa di un avversario difficile, e loro hanno fatto la loro, conquistando tre punti in casa. Eppoi noi siamo una squadra importante, questo non dobbiamo mai dimenticarcelo, né dobbiamo aver paura di dirlo”, sottolinea Ripesi.

FUTSAL ARENA. L’appuntamento è domani, alle 15:30, alla Futsal Arena (ingresso gratuito): arbitreranno la sfida i signori Omar Amurri di Fermo e Costantino Andriotto di Adria, mentre il cronometrista sarà Jacopo Stragapede di Roma 1. “Giochiamo in casa e davanti ai nostri tifosi dobbiamo e vogliamo fare bene, giocare un gran futsal e portare a casa il risultato che cerchiamo, la vittoria”. Qualcosa, però, rispetto a Napoli, occorre cambiare: “Rispetto alla gara di Cercola dobbiamo evitare gli errori individuali in difesa, che la scorsa settimana ci sono costati delle segnature ingenue”. Intanto il gruppo a disposizione di Ripesi continua a crescere: “Questi ragazzi non smettono di sorprendermi in positivo e, giorno dopo giorno, mi trovo davanti agli occhi un gruppo eccezionale”. Il segreto dell’affiatamento di questa squadra è da ricercarsi in un collettivo composto da “atleti che non lavorano per loro stessi, ma per la squadra e per gli obiettivi che questa si è prefissi”. E il prossimo scalino da salire per raggiungerlo è vincere domani contro i pugliesi della Biancoazzurro Fasano.

 

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania