Calcio a 5: la Canottieri Lazio Futsal va in Sicilia

COMUNICATO STAMPA 13 OTTOBRE 2011

Trasferta in Sicilia, sabato 15 ottobre alle 15:00, per la Canottierilazio Futsal

opposta al Regalbuto. Entrambe le formazioni arrivano a questa sfida a punteggio pieno.

Domani, venerdì 14, esordio per la Juniores di Giustozzi

Dopo due giornate di campionato sono quattro le squadre a punteggio pieno nel Girone B della Serie A2. Si tratta di Frosinone Futsal, Cogianco Genzano Futsal, Regalbuto e Canottierilazio Futsal: tre squadre laziali e una siciliana. E il prossimo turno di campionato, il terzo, propone le sfide incrociate tra le capolista del torneo: la squadra di Marco Ripesi sarà ospite del Regalbuto di Luca Giampaolo.

DEJA-VU. Non solo una sfida al vertice, ma anche un déjà-vu tra panchine, visto che in provincia di Enna, quest’anno, è approdato Giampaolo, tecnico romano che l’anno scorso allenava il Palestrina, squadra che ha tenuto testa alla CLF per la vittoria del girone E della serie B fino a gennaio, salvo poi cedere il passo alla trionfale marcia del sodalizio di Lungotevere Flaminio. Giampaolo fu poi esonerato da Palestrina (anche essa iscritta, quest’anno, al Girone B della Serie A2) dopo la prima partita dei play off.

IL RUOLINO DELLE DUE SQUADRE. La CLF arriva a questa sfida forte dei due successi ottenuti contro il Napoli Ma.Ma Futsal e contro la Biancazzurro Fasano. Sono dodici i gol totali segnati fin qui dalla squadra di Ripesi (equamente divisi nelle due sfide giocate) a fronte di sei rete subite (quattro a Cercola, due alla Futsal Arena, sabato scorso, dai pugliesi). Per il Regalbuto il campionato è iniziato con una vittoria interna contro il Modugno (6-2) ed è proseguito con il successo in trasferta in casa dell’Orange Passion (10-6), la formazione campana che vanta il (poco nobile) primato di maggior numero di reti subite (21 in due gare), ma che sabato scorso, ha messo in sera difficoltà la formazione siciliana, conducendo il primo quarto di gara per 2-1.

NUMERI A CONFRONTO. Uno dei punti di forza della Canottierilazio Futsal e dell’allenatore Marco Ripesi è la capacità di far ruotare molti giocatori e di metterli nelle condizioni di arrivare al tiro con facilità: quattro gli effettivi entrati nel tabellino a Napoli, cinque sabato contro Fasano. Il top scorer della CLF è Ivan Alves Junior (che finora ha segnato tre reti), ma possono già vantare due gol in altrettante partite anche Oscar Velazquez, Tiago Goldoni, Eric e il capitano, Sergio Romano. A segno anche Diego Giustozzi, sabato scorso premiato come miglior giocatore alla Futsal Arena di via del Baiardo. A guardare i numeri, il pericolo n° 1 del Regalbuto è Gomes Dilhermando: per lui sono sette i centri realizzati in questi primi 40’ di gioco. Il laterale brasiliano, classe ’88, è originario dello Stato di Rio Grande do Sul, da cui proviene anche il pivot Gabriel Santin (24enne), che al suo attivo ha quattro gol.

ATTIVITA’ GIOVANILE Domani, venerdì 14 ottobre, farà il suo esordio in campionato la formazione Juniores. La squadra allenata da Diego Giustozzi, promossa la scorsa stagione in fascia Elite, se la vedrà in casa contro la Brillante Roma. L’appuntamento è alle ore 19.30 al Torrino Sporting Center in via del Deserto di Gobi 44.

Due giorni dopo, domenica 16 ottobre, esordio casalingo per la formazione Under 21, reduce dal colpo corsaro (7-5) a Terni nel turno inaugurale. Nella seconda giornata la squadra di Maurizio Venditti affronterà alla Futsal Arena (calcio d’inizio ore 11) la Lazio. Ancora indisponibile Giuseppe Mentasti, che sconta l’ultimo di due turni di squalifica. Arbitrerà la sfida il signor Vincenzo Brischetto di Acireale, mentre il cronometrista sarà Daniele Ferretti di Roma 1.

 

 

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania