Calcio femminile :Lazio-Roma 0-0

il derby femminile di calcioLazio-Roma, finisce in parità

Finisce in pareggio l’atteso derby capitolino S.S. Lazio Calcio Femminile-GS Roma Calcio femminile, valido per la seconda giornata d’andata del campionato di serie A e trasmesso in diretta radiofonica dalle frequenze di Lazio Style Radio 100.7 in FM e in streamingwww.polisportivasslazio.it, con telecronaca di Gabriele Menegatti e commento tecnico dell’ex biancoceleste, Emanuela Lattanzi.

Una variopinta cornice di pubblico al campo “Fuso” a Ciampino, tanta carica agonistica, ma poca lucidità sotto porta, hanno caratterizzato la stracittadina, che si è conclusa a reti inviolate.
Maggiormente contratte ad inizio gara, le biancocelesti permettono nei primi minuti di gioco un paio di “fiammate” alle avversarie, ma Mimma Fazio c’é.
Al 10’ arriva la reazione delle padrone di casa: Carla Couto, su passaggio di Valentina Lanzieri, tira un buon pallone che viene intercettato da una attenta Casaroli.
La Lazio continua a pressare con capitan Di Bari che, 1 minuto dopo, prova dalla distanza, ma trova ancora pronta Casaroli.
Al 23’ la conclusione dalla distanza di Barreca, ma la Fazio non si lascia cogliere impreparata e salva la sua porta.
Passano due minuti e la Couto impensierisce per l’ennesima volta l’area giallorossa, ma non riesce a siglare la sua prima rete nel campionato italiano.
Il botta e risposta tra le due formazioni, entrambe contratte e pericolose in svariate azioni, prosegue per tutto il primo tempo. Al 47’ (2 i minuti di recupero), le ragazze vanno negli spogliatoi sullo 0-0.
Nella ripresa, il gioco si fa meno fluido, la pressione sale, troppi palloni imprecisi vengono lanciati da una parte e dall’altra, forse qualche occasione in più la spreca la Lazio, in netto miglioramento quando Valentina Lanzieri sale in cabina di regia, ma nessuna delle due squadre riesce a dare una svolta all’andamento della gara, che si chiude sullo 0-0.

“Ha vinto la paura di perdere – afferma a fine incontro il capitano laziale, Daniela Di Bari – La nostra squadra è stata contratta per 90 minuti e non ha espresso il gioco, che solitamente è capace di mostrare in campo. Noi giochiamo in modo alquanto lineare, ma in questo derby l’emozione ha avuto il sopravvento. Come sempre il derby è una partita a sé. Peccato non essere riuscite ad essere più incisive. Andrà meglio la prossima volta”.

Ed il Presidente della Lazio, Elisabetta Cortani, conclude: “Indipendentemente dal risultato, è stato bello vedere gli spalti gremiti. Ringrazio i ragazzi della Curva Nord, che hanno riempito la tribuna e che sono riusciti ancora una volta a trasmetterci il loro calore”.

S.S. Lazio Calcio Femminile-GS Roma Calcio Femminile 0-0
LAZIO (4-4-2) Fazio; Ciarlo, Lanzieri, Di Bari, Savini; Cassanelli, Pecchia, Visconti (18’ st Vuerich), Couto; Ciccotti, De Luca. All. Roberto Piras
ROMA (4-1-4-1): Casaroli; Bischi, Lucci, De Angelis, Bartoli; Barreca; Toti (16’ st Carosi), Duò, Cutillo (42’ st D’Antona), Proietti; Marzi. All. Selena Mazzantini.
ARBITRO: Filippo Vona di Frosinone. Assistenti: Canderaro (Roma 2) e Ardanese (Roma 1)
NOTE: Ammonite: 2’ st Visconti (L), 15’ st Toti (R), 25’ st Carosi (R), 30’ st Ciccotti (L), 45’ st Ciarlo (L). Recupero: 2’, 5’.
Roma, 15 ottobre 2011
Ufficio Stampa S.S. Lazio Calcio Femminile

(nella foto Roberto Piras, allenatore della Lazio)

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania