Basket C dilettanti: Gruppo Amida Marino contro Viterbo

La vittoria al cardiopalma ottenuta contro la Serapo Gaeta, battuta col punteggio di 56-53, ha riportato il Gruppo Amida Marino al secondo posto in classifica, alle spalle dell’imbattuta Luiss. Quella contro Gaeta è stata una vittoria fortemente voluta, conquistata grazie alla feroce intensità difensiva: la squadra di coach Nardone, infatti, ha segnato appena 35 punti negli ultimi 30 minuti di gioco; Marino, invece, dopo un inizio sottotono, in cui i padroni di casa hanno sbagliato di tutto, è riuscita, pian piano, a risalire la china, ottenendo i due punti in palio.

“Nel match contro Gaeta abbiamo sicuramente mostrato un doppio volto: impauriti e bloccati fino al riposo lungo, grintosi e più fluidi nella ripresa”.ci ha detto coach Gianclaudio Pennacchia Per questo non posso che ringraziare tutti i miei giocatori, bravi a comprendere che solo aumentando l’aggressività difensiva si sarebbe potuta portare a casa una vittoria di prestigio.”

La settima giornata del campionato di DNC, girone G, vedrà opposti il Gruppo Amida Marino e la Stella Azzurra Viterbo. La mente dei tifosi di entrambe le squadre non può far altro che tornare indietro di qualche mese, quando queste due compagini si affrontarono nella finale dei playoff di serie C2, conclusasi con la vittoria del team castellano.

La squadra viterbese è attualmente al sesto posto in classifica: tre vittorie contro Valmontone, Lazio e Contigliano, e tre sconfitte contro Fondi, Minerva e Luiss. Il team di coach Orchi ha confermato per intero l’ossatura che bene ha fatto la scorsa stagione, inserendo due lunghi: l’ala Toselli, l’anno scorso a Cosenza, ed il centro Bizzarri, proveniente da Salerno. A completare il quintetto ci sono Lanfaloni, in cabina di regia, Zena e Pasqualini da guardie e l’eclettico Baliva come jolly.

L’atipicità che caratterizzava la squadra viterbese, soprattutto nel reparto lunghi, adesso è  stata sostituita dalla completezza e dalla complementarità del trio Cosentino, Toselli e Bizzarri che permette a coach Orchi di utilizzare Giganti sia sul perimetro che nel pitturato.

Come al solito, l’appuntamento è per domenica alle ore 18:00 al Palazzetto dello Sport di Cava dei Selci.

Giuliano Terenzi

 

 

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania