Basket C dilettanti: Luiss-Aprilia big match nel girone G

E’ tempo di big-match in casa LUISS Roma. La formazione guidata da Max Briscese ospiterà, infatti, la Virtus Apriliasabato 19 novembre nel 9° turno di campionato del girone G della DNC.
Una partita molto sentita ambo le parti quella tra queste due squadre che occupano le prime posizioni della classifica: la LUISS guida il girone con 8 vittorie in altrettante partite, seguita proprio dal team pontino che incalza a 4 punti di distanza. La gara ha assunto, nel corso degli anni, un sapore particolare per l’importanza che ogni incontro ha racchiuso, e anche in quest’occasione i temi che rendono di grande interesse la sfida sono molteplici. C’è la voglia della LUISS, da un lato, di continuare nel momento positivo e allungare in classifica proprio sulla Virtus e sulla Tiber Roma, mentre, dall’altro lato, le ambizioni apriliane di avvicinarsi il più possibile alla prima posizione portandosi a soli 2 punti di distanza dagli universitari. La società del Presidente Lupelli con il team luissino ha un ‘conto aperto’, frutto di due cocenti eliminazioni ai play-off subite nel passato recente: nelle stagioni 2008-2009 e 2009-2010, sempre ai quarti di finale. L’anno scorso, invece, le due squadre si sono equivalse, con una vittoria per parte, entrambe ottenute tra le mura amiche, e non si sono incontrate nella post-season.
La storia di questa stagione è completamente diversa, perché sia la LUISS che la Virtus Aprilia sono partite nel migliore dei modi, anche se probabilmente dalla squadra di Andrea Sardo ci si aspettava la totalità delle vittorie, considerato l’enorme valore del roster. Il team pontino, infatti, dopo aver perso il suo Capitano storico Federico Fanti, che ha lasciato il basket giocato per problemi di lavoro, ha visto arrivare in maglia biancorossa Matteo e Tommaso Rossetti, provenienti dal Latina Basket e dal Cisa Massafra, squadre che nel 2010-2011 hanno militato in A dilettanti (attuale DNA) oltre a Davide Afeltra, proveniente da Ciampino, e c’è stato infine il grande ritorno di Marco Binetti, pivot di 205cm, aggregato da qualche settimana al resto della squadra e che è risultato decisivo sin da subito. I confermati della passata stagione sono Alessandro Coppa, Giacomo Chiminello ed Enrico Meleo, ai quali si è aggiunto un altro giovane apriliano, Riccardo Puleo (classe ’95) che aveva disputato le ultime annate con le giovanili della Mens Sana Siena. Sardo fa affidamento anche su altri giovanissimi, come Brignone, Milani, Pella e Maillaro che chiudono il roster a disposizione dell’allenatore, da due anni sulla panchina apriliana.
La LUISS, dal canto suo, dopo l’importante vittoria ottenuta sabato scorso ai danni di Contigliano, battuta per 77-74 al termine di una partita le cui sorti, Giambene e compagni, sono riusciti a ribaltare nel minuto finale, si è preparata al meglio per affrontare la nona giornata di regular season, e Coach Briscese potrà tornare a schierare anche Capitan Ruben Polselli, fermato precauzionalmente la scorsa settimana per un leggero infortunio. La squadra luissina affronterà quindi a ranghi completi i pontini, in un match che si preannuncia entusiasmante e agonisticamente duro, proprio come spiega Massimiliano Briscese:Credo che i nostri avversari non abbiano bisogno di presentazioni, perché Aprilia è una squadra che racchiude freschezza giovanile ed esperienza contemporaneamente. Penso che sia uno degli organici più completi e talentuosi del nostro girone, con un bravo allenatore come Sardo, e ci sono tutti i tasselli per indicare la squadra pontina come una delle pretendenti alla vittoria finale del campionato. Noi abbiamo altre caratteristiche, siamo una squadra giovane che si confronterà con l’esperienza di alcuni elementi, ma il fatto che sarà una partita dura e ruvida ci piace e ci stimola. La gara di Contigliano ci ha fatto capire che siamo cresciuti, perché abbiamo giocato contro giocatori esperti e navigati, e nei momenti di difficoltà, a parte il talento dei singoli, è venuta fuori la compattezza del gruppo e questo credo sia stato un’ottima indicazione per far capire a noi stessi che possiamo affrontare anche le partite più difficili, come quella di domani.”
L’allenatore luissino commenta il momento della sua squadra in vista di quest’importante appuntamento: “Sarà una partita che affrontiamo con grande determinazione, ma con altrettanta serenità e consapevolezza dei nostri mezzi. Siamo molto concentrati e, appunto, sereni perché stiamo svolgendo ottimi allenamenti durante la settimana e di conseguenza acquisiamo sempre più fiducia. Il nostro è un cammino che dev’essere graduale, e il match contro Aprilia sarà un ulteriore step di avvicinamento al livello massimo che vogliamo raggiungere in futuro. D’altronde siamo soltanto ad un quarto del nostro percorso, ed è nostro interesse continuare il nostro processo di miglioramento andando per gradi. Quello che abbiamo fatto fino ad adesso non è né casuale né da sottovalutare, perché iniziare così bene un campionato lungo e difficoltoso, che nasconde tante insidie, è un buon viatico ed un buon auspicio per proseguire su questa strada. Stiamo imparando a reagire nei momenti di difficoltà, ci impegniamo al massimo anche quando le cose non sembrano andare per il verso giusto, e questo credo sia un ottimo segnale da parte di tutti noi.”
Prima, durante e dopo la partita si esibiranno le Cheerleader della Roma Dance ‘n Cheer, per aggiungere ulteriore spettacolo in una giornata così particolare. La partita è attesa da tutti con la giusta adrenalina, ed è per questo che l’A.S. LUISS chiama a raccolta i suoi tifosi per creare sugli spalti una bella cornice di pubblico che possa diventare una marcia in più per i ragazzi che scenderanno in campo.
Il match tra LUISS e Virtus Aprilia andrà in scena sabato 19 novembre alle 18 presso il Pala LUISS di via Martino Longhi di Roma, dove ad arbitrare sono chiamati i Signori Tommaso Rinaldi di San Nicola la Strada (CE) e Luigi Marino di Parete (CE).

Danila Di Biase

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania