Pallamano, Lazio tre punti d’oro con l’Haenna

Meritata vittoria per 31-25. Biancocelesti al quarto posto. Langiano: “Soddisfatto, sono queste le partite che dobbiamo vincere. Secondo tempo più determinati”
CIVITAVECCHIA (RM) – La Lazio ottiene tre punti fondamentali, per il prosieguo del campionato, sul parquet di Civitavecchia. Vince 31-25 contro l’Haenna e conferma il quarto posto in classifica salendo a 9 punti. Gli uomini di Pino Langiano iniziano in maniera sprint. 10-5 a metà gara, è il massimo vantaggio. Poi l’Haenna grazie ad un break di tre gol tiene interessante tutta la durata del primo tempo, che si chiude sul punteggio di 10-13. Nella ripresa un maggior dinamismo e cinismo permettono ai biancocelesti di dilagare, raggiungendo un massimo vantaggio di 10 punti. L’espulsione occorsa a Francesco De Ruggieri a metà ripresa non disunisce una Lazio, brava a terminare in scioltezza la gara 31-25. Ottima la prova di Fuente, capocannoniere della giornata, autore di 12 reti. Soddisfatto Pino Langiano: “Tre punti importantissimi. Sono questi gli avversari con cui dobbiamo confrontarci e cercare il bottino pieno. Abbiamo iniziato la gara un po’ nervosi, poi ci siamo sciolti. Nella ripresa siamo stati più determinati. Abbiamo affrontato un avversario tignoso, ma noi siamo arrivati qui a Civitavecchia con la ferma volontà di vincere e ce l’abbiamo fatta”. Prossime due gare in trasferta per la Lazio: a Fondi ed a Gaeta.
LAZIO PALLAMANO – HAENNA 31-25 (13-10 parziale 1° tempo)
LAZIO PALLAMANO: Corvino, Amendolagine, De Ruggieri 1, Calzetta 2, Costa, Geretto 2, Paolone 5, Fuente 12, Biader 1, Cardone, Mujanovic 7, Mastrodascio, Proietto 1, Ceresoli. All. Langiano
HAENNA: Scavone, Messina, Rosso Giovanni 6, Guarasci, Rosso Gaetano 3, Laplaca 2, Lanzarone 8, Lo Manto, Larice 5, Mizzoni 1, Amaradio, Russello. All. Gulino
Arbitri: Buonocore – Mastromattei

Ufficio Stampa S.S. Lazio Pallamano

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania