Basket C dilettanti: la Tiber riprende a vincere

La sosta non ha fatto male e la P.O.R. Tiber non ha perso l’abitudine alla vittoria. Quella conquistata a Riano contro la Lazio (56-65) dai ragazzi di Satolli è infatti la settima consecutiva, viatico migliore per il ciclo terribile che attende gli arancio-blu, impegnati in 4 partite molto difficili da qui a Natale.
La P.O.R. Tiber ha sofferto nel primo tempo, di fronte a una Lazio che si è presentata con due rinforzi: il playmaker Logi e l’ala Medizza. Chiuso il primo tempo sotto 32-29, però, nella seconda parte di gara si è vista una squadra più reattiva e concentrata, capace di ribaltare la gara con un parziale di 11-0 nei primi 5′ del terzo periodo. Grandi protagonisti sono Mai e Pugliese, che con 16 punti (7/13 dal campo) risulterà il miglior realizzatore della partita. Da rimarcare anche gli 11 rimbalzi conquistati da Giuliano. Brava poi la P.O.R. Tiber a contenere i tentativi di rimonta dei padroni di casa.
Ora la P.O.R. Tiber è a due lunghezze dalla vetta della classifica, ma con una partita in meno rispetto ad Aprilia e due in meno rispetto alla Luiss, con cui comincerà già domani il ciclo pre-natalizio. Domani alle 18 infatti si torna già in campo. E al Palaluiss servirà una P.O.R. Tiber continua per tutti i 40 minuti per portare a casa la vittoria.
LAZIO RIANO-P.O.R. TIBER 56-65
RIANO: Cipriani 3, Zucchi 9, Porcaro 10, Ramundo 21, Di Viesto, Piazza 4, Guidi 2, Polo, Medizza 7, Logi. All. Bocci
TIBER: Nucifero 3, Grilli 13, Mai 15, Padovani 7, Giuliano 11, Pugliese 16, Castiglioni, Sabattini, Bistarelli, Meschini ne. All. Satolli
PARZIALI: 15-10, 32-29, 40-48
Ufficio Stampa U.S.Tiber Basket Roma

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania