Calcio a 5 serie A2 : il CLF sbanca Scafati

La Canottierilazio Futsal si impone in casa di Scafati, centra la seconda vittoria consecutiva in trasferta e il primo successo della stagione senza subire reti: 4-0. Vince anche la Cogianco Genzano (8-0 all’Acireale) e il distacco dalla vetta resta invariato: 9 punti.

PORTA IMBATTUTA. Anticipo della diciassettesima giornata di campionato del Girone B della serie A2; anticipo disposto per gli impegni della Nazionale Italiana di Futsal, che dal 19 al 26 gennaio sosterrà un raduno a Genzano di Roma, in preparazione alla fase finale degli Europei. E Michele Miarelli (tra i convocati di Menichelli) festeggia l’ennesima convocazione in azzurro con la prima gara stagionale chiusa senza subire reti. Con due gol per tempo, infatti, la Canottierilazio Futsal espugna 4-0 il Palazzetto dello Sport di Scafati (Salerno) e centra la seconda vittoria consecutiva in trasferta; si tratta del sesto risultato utile di fila per la squadra di Marco Ripesi, frutto di ben cinque vittorie e un solo pareggio.

GOL SUDAMERICANI. Il 4-0 finale porta le firme dei brasiliani Eric e Junior (a segno nel primo tempo) e di Emmanuel Ayala, autore di una doppietta. Per il paraguaiano, giunto a Lungotevere Flaminio solo pochi giorni prima di Natale, sono già 8 le reti con la maglia biancazzurra, di cui 6 nelle ultime due gare di campionato. Con la segnatura di oggi, invece, Junior sale a quota 22 nella classifica marcatori, a un solo gol di distanza dal capocannoniere del Girone B della Serie A2, Noro della Me.Co. Potenza. Con il poker di oggi salgono a novantuno i gol messi a segno dalla CLF in questa porzione di stagione: una media ampiamente sopra i cinque gol a partita.

VINCE ANCHE GENZANO. Due gli anticipi disposti per quest’oggi dalla Divisione; l’altro coinvolgeva la Cogianco Genzano che non ha avuto difficoltà a superare Acireale: 8-0 e reti anche degli ex CLF Romano e Mentasti. La Canottierilazio Futsal si porta a 40 punti in classifica ma rimane a nove punti di distanza dalla capolista; vede aumentare a 15 i punti di vantaggio sul duo che occupa la terza piazza (il tandem composto da Regalbuto e Napoli Ma.Ma.) ma vanta naturalmente una partita in più (quella che le altre squadre giocheranno sabato). La squadra biancazzurra tornerà in campo il 28 gennaio 2011, quando ospiterà alla Futsal Arena il CSG Putignano, che nella gara del girone d’andata (giocata il 29 ottobre) i ragazzi di Marco Ripesi hanno battuto in Puglia 4-2.

SCAFATI SANTA MARIA – CANOTTIERILAZIO FUTSAL 0-4 (p.t. 0-2)

SCAFATI SANTA MARIA: Mattiello, Mele, Bormolini, Fabbrini, Pipolo, Schleder, De Luca, Sepe, Botta, Milucci, Testa, Fabiano All.: Pierrotti (squalificato, in panchina Sansone)

CANOTTIERILAZIO FUTSAL: Miarelli, G. Ayala, Pandolfi, E. Ayala, Follador, Velazquez, Junior, Eric, Giustozzi, Fedeli, D’Orrico, Mazzuca All.: Ripesi

MARCATORI: 2’30’’ Eric, 15’16’ Junior del p.t.; 5’ e 10’ E. Ayala del s.t.

 

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania