Pallanuoto> La Lazio infila il secondo derby

Ufficio Stampa

Ambo biancoceleste sulla ruota dei derby di Roma. Dopo il successo della scorsa settimana sulla Roma Vis Nova (12 – 10), oggi pomeriggio la SS Lazio Nuoto ha vinto anche la stracittadina con la AS Roma 2007, imponendosi con il punteggio di 11 – 6 (2 – 3, 5 – 1, 1 – 2, 3 – 0).
La gara è stata caratterizzata da un avvio molto equilibrato che ha visto i giallorossi in vantaggio al termine del primo tempo (3 – 2) e i biancocelesti avanti di tre reti (7 – 4), ma incapaci di fare l’allungo decisivo, alla fine della seconda frazione di gioco. Tra il terzo e l’ultimo quarto, la partita si è sbloccata a favore dei padroni di casa che, grazie a una maggiore brillantezza fisica ,sono riusciti a prendere il sopravvento sugli ospiti.
«Come sempre – il commento di Cristiano Ciocchetti, coach della SS Lazio Nuoto – abbiamo stentato nelle prime due frazioni di gioco ma, rispetto alle scorse settimane, ho visto dei passi avanti. La difesa si è comportata molto bene, chiudendo “in gabbia” Tomasic e Colosimo, gli attaccanti giallorossi più pericolosi, e “concedendo” una sola superiorità numerica su sei. In attacco, abbiamo costruito delle buone azioni, i ragazzi hanno rispettato gli schemi. Ci tengo a complimentarmi con Gazzarini. Ieri sera Sattolo, il portiere titolare, ha avuto un problema al quadricipite femorale ma, solo dopo un provino effettuato poco prima dell’incontro, abbiamo deciso di non schierarlo. “Gazza” era reduce dall’influenza ma si è fatto trovare pronto, facendo pesare la sue esperienza e parando un rigore».
«Nonostante il nostro vantaggio, il risultato è stato incerto fino al terzo tempo – il commento di Luigi Palma, vicepresidente della Lazio – La stracittadina emoziona sempre i giocatori, motivo per il quale fare un pronostico non è possibile, anche quando una della due squadre è più forte, almeno sulla carta. I ragazzi sono stati bravi a non farsi prendere dall’ansia, gestendo alcune situazioni critiche. Questo è un passo importante verso la completa maturazione tattica e psicologica del gruppo».
IL TABELLINO DI SS LAZIO NUOTO – AS ROMA 2007
SS Lazio Nuoto: Gazzarini, Nieves 2, Sebastianutti 1, Cobzaru, Latini 3 (1 rig.), Castello, Tafuro 1, Cardoni, Leporale 1, Maddaluno 2, Gianni, Letizi 1. All. Ciocchetti.
AS Roma 2007: Bisegna, D’Antilio 1, Salvatori, Tulli, A. Muneroni 2, Colosimo 1, Di Santo, Turco 1, G. Muneroni, A. Rossi, Botto, Tomasic 1, Sebastiani. All. Lorenzini.
Arbitri: Congiu e Paoletti
Uscito per limite di falli Rossi (AS Roma 2007) nel quarto tempo.
Note: Gazzarini (SS Lazio Nuoto) ha parato un rigore a Tomasic nel terzo tempo. Colosimo (AS Roma 2007) ha colpito la traversa su penalty nel quarto tempo.
Superiorità numeriche: SS Lazio 4/9, AS Roma 2007 1/6.

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania