Hockey F> L’ACEA Hockey San Saba Roma batte l’HFR e passa il turno di Coppa Italia

L’ACEA Libertas San Saba fa suo, con un secco 3 a 0, il derby di Coppa Italia con l’HFR che aveva vinto all’andata per 1 a 0 e supera il turno. Si giocherà ora nei quarti il 13 maggio ( non si sa ancora la sede) con la vincente del Girone D .
La partita è stata piacevole e molto tattica soprattutto nel primo tempo. L’HFR forte del vantaggio ha impostato la gara sul contropiede , mentre le campionesse romane hanno cercato di tenere in mano la partita ma senza rischiare troppo . Una partita , quindi, un po’ bloccata nel primo tempo con rare occasioni . Solo al 25’ la prima occasione per l’HFR con Sacchetto che non aggancia da pochi passi dalla porta una palla “vagante” . Al 26’ la più grossa occasione della partita per l’HFR scaturita da un appoggio sbagliato di Amanda Wiecek che serve la Possali che in area sbaglia da buona posizione . Comincia a salire l’ACEA Roma ed al 31’ Laura Tufano entra in area e conquista il primo corto della partita . Tira Sofie McLeod e Micalizzi devia bene .Dopo un minuto è Betty Pacella che entra da destra. E’ ancora corto ma la variante sulla Girotti viene vanificata dalla difesa HFR. Si chiude il tempo sullo 0 a 0 che qualifica ancora l’HFR. Ma le sansabine crescono vistosamente e l’HFR non riesce ad opporsi . Ancora un corto al 6’ per le sansabine e McLeod tira fuori di poco. Il goal è nell’aria . E’ ancora la bravissima Laura Tufano ad entrare da sinistra ed a conquistare il quarto corto che Silvia Micalizzi para ancora ma sulla ribattuta è ancora corto . Questa volta Lilian Kimeu fa centro alla sinistra del portiere per il meritato 1 a 0 che riporta le squadre in parità nel conteggio totale. L’HFR sembra stanca ma al 24’ conquista un corto che Paula Calvo para con facilità . Lilian Kimeu conquista una palla sulla sinistra al 30’ e lancia Giulia Pacella in velocità . L’attaccante cernuschese entra in area da sinistra e salta elegantemente la Micalizzi per depositare la palla nella porta vuota per il decisivo 2 a 0 . Le rossoblu non si deconcentrano e continuano a tenere il campo . E’ ancora Giulia Pacella a seminare lo scompiglio sulla destra ed a conquistare il sesto corto che ancora Lilian Kimeu mette in rete per il 3 a 0 con un secco rasoterra. “ Una partita intensa “ dice il D.S. delle sansabine Enzo Corso “ giocata da due buone squadre . L’HFR sta facendo un buon lavoro ed il Presidente Sacchetto ha creato un buon organico con tre straniere , una italo argentina ed un buon gruppo di ragazze italiane di valore, che il coach Livoli sta facendo crescere . Per noi era una partita da vincere per qualificarci in Coppa e soprattutto per ricominciare bene la seconda parte della stagione , dopo che nel finale della prima parte avevamo perso di tranquillità e di concentrazione . Mi sembra che lo sforzo societario, il nuovo prestigioso title sponsor , l’aiuto del nostro patron Maurizio Flammini che non manca occasione per sostenere la squadra , ed il lavoro dello staff abbia fatto crescere quell’auto stima che era venuta un po’ a mancare specialmente nelle nostre giovani. Anche oggi avevamo in campo 8 atlete sotto i 20 anni che si sono ben comportate . Ora pensiamo al campionato che riprende domenica prossima e dove siamo in una posizione un po’ troppo defilata. Vedremo già da domenica a Cagliari con il Ferrini se siamo guariti “ .

Questo il tabellino dell’incontro
HFR – ACEA Hockey S.Saba Roma 0-3( 0-0)
ACEA Hockey S.Saba Roma : Calvo, Giuliani, Zamboni, Corso, Girotti, McLeod, Pacella G., Kimeu, Giulianelli, Pacella E., Tufano All.: Faustini / Entrate : Bussoletti, Wiecek, Geusa . A disp: Ciufolini e Pedone .
HFR : Micalizzi, Novik, Di Giuseppantonio, Possali, Valabrega, Capouchova, Mastronardi , Fortes, Costantini, Sacchetto, Stirpe. All. Livoli/ Entrate : Da Gai L, A disp.: Giardino/ De Panfilis/ Maione/ Barricelli
Arbitri : Sameh e Gammeri
Marcatori : Kimeu al 42’ e 67’ , Pacella G. al 65’
Corti : 6 a 1 per l’ACEA Hockey S.Saba Roma

Ottavo di Coppa Italia
Andata disputata a novembre 2011 Libertas S.Saba – HFR 0-1
Ritorno dell’11 marzo 2012 HFR – ACEA Hockey S.Saba Roma 0-3

Passa il turno l’ACEA Hockey S.Saba Roma che accede ai quarti in programma il 13 maggio . L’ACEA Hockey S.Saba Roma giocherà con il Cus Pisa o il Cus Bologna in campo neutro

Nella foto : il coach Francesca Faustini catechizza prima della gara il bomber Lilian Kimeu .

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania