Asd Frascati Mini Rugby 2001, la serie C vola.

Coach Farina: «Puntiamo al primo posto»

LA SERIE C – Con la serie B ferma (anche il prossimo week-end) in ossequio al Sei Nazioni, è la serie C dell’Asd Frascati Mini Rugby 2001 a prendersi le luci della ribalta. La squadra di coach Giorgio Farina vince anche a Segni contro il Fabreternum Ceccano con un netto 39-6 e consolida l’attuale secondo posto, a otto punti di distanza dal Latina capolista che però ha giocato una gara in più. «Col Ceccano abbiamo faticato nel primo tempo – racconta il tecnico dei frascatani – perché loro erano freschi e molto combattivi e noi non riuscivamo a dare il nostro ritmo alla gara. All’intervallo ho solo detto ai ragazzi di provare ad alzare i giri, loro sono crollati fisicamente e a quel punto abbiamo dilagato. La classifica? Anche se non possiamo essere promossi (il Frascati ha già una squadra in serie B, ndr), l’obiettivo è il primo posto e credo che ci siano buone possibilità di centrarlo. Dopo il turno di riposo di questa domenica affronteremo proprio il Latina qui a Frascati». Il gruppo affidato a Farina sta mettendo in mostra qualità importanti. «Ci sono almeno tre o quattro elementi già in grado di giocare in serie B (quest’anno non lo possono fare per motivi di regolamento, ndr) e di questo parliamo costantemente con Gianni Panattoni (il tecnico della serie B, ndr), ma anche i “neofiti” di questo sport presenti nel gruppo crescono a vista d’occhio. L’età media è molto bassa, questi ragazzi si divertono e migliorano giorno dopo giorno». E giovanissimo è anche il coach. «Ho 25 anni ed è la mia prima esperienza da allenatore di una prima squadra. Fino all’anno scorso giocavo, ma la passione per questo mestiere mi ha fatto decidere di cogliere questa opportunità. Sono molto soddisfatto di come stanno andando le cose».
LE ALTRE SELEZIONI – Non è riuscita nell’impresa l’Under 20 battuta dalla Lazio per 19-8. «Una buona partita condizionata da una carica emotiva eccessiva – ha detto il direttore sportivo Bruno Formicola -. Ringrazio personalmente i ragazzi per l’impegno massimale profuso in campo contro la prima in classifica, deputata a disputare le finali nazionali». Brutto stop per l’Under 16 battuta 29-5 dalla Partenope, mentre è stata una vera festa il concentramento Under 8-10 andato in scena domenica scorsa allo stadio del rugby di Cocciano. «Una bellissima mattinata – sottolinea Formicola – con circa 180 bambini in campo accompagnati da un esercito di genitori e parenti (circa 400). Le formazioni di casa (suddivise per anno di nascita in due squadre per entrambe le categorie, ndr) hanno confermato i progressi nel gioco degli ultimi mesi. Bene l’Under 10, con particolare riferimento agli atleti del primo anno. Ottime notizie anche dall’Under 8, ampiamente vincente in finale contro un ottimo Tor Tre Teste Lazio.
Da segnalare, infine, la partecipazione dell’Under 14 al prestigioso “Torneo Nicola Alonzo – XXIV Torneo Brucato” che si disputerà domenica prossima al centro sportivo dell’Acquacetosa: i primi avversari dei frascatani saranno il Rugby Parma B e la Capitolina.

Area comunicazione Asd Frascati Mini Rugby
www.minirugbyfrascati.it

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania