Frascati Mini Rugby 2011, la Serie B cerca l’impresa a Palermo

Ottimi risultati nei tornei giovanili

LA SERIE B – Basta soste. Al di là dell’ossequio alla festività pasquale, il campionato di rugby di serie B, dopo la chiusura del Sei Nazioni, prepara la volata finale. Sei gare (quasi) tutto d’un fiato che decideranno il destino del Frascati Mini Rugby 2001, alla ricerca della permanenza della categoria. La prima di queste sei sfide si giocherà domenica prossima al “Campo Velodromo Paolo Borsellino” dove i ragazzi della presidentessa Emanuela Musetti affronteranno il Palermo, secondo della classe. «Affrontiamo la squadra più forte del girone – rimarca coach Gianni Panattoni -, una compagine quadrata, che pratica un bel gioco arricchito dalla presenza di un numero 8 straniero di categoria superiore. Si tratterà comunque di un confronto di grande stimolo e crescita per la nostra giovanissima squadra» chiosa Panattoni.

I TORNEI – Domenica scorsa grande spazio a importanti tornei giovanili. L’Under 8, 10 e 12 (rispettivamente allenate da Davide Martini, Lorenzo Tidei e Mattia Panattoni) hanno partecipato al Torneo di Primavera “Memorial Suriani” a Rovigo. «Un bel torneo – sottolinea il direttore sportivo frascatano Bruno Formicola -, ben organizzato e all’insegna di un sano rugby. Le nostre tre giovani squadre hanno affrontato i loro pari età nello storico impianto “Battaglini”, dando filo da torcere a tutti. Sopra le righe la prestazione della Under 12 capace, nonostante i tanti esordi ad un torneo “vero”, di qualificarsi come prima nel girone eliminatorio perdendo una sola gara di misura (1-0) ex aequo con altre due squadre (poi terza per le logiche del conteggio mete e scontri diretti, ndr). Davvero complimenti a tutti per l’impegno in campo e la disciplina dimostrata durante tutto il week end». L’Under 14, invece, è stata protagonista nel prestigioso “Torneo Nicola Alonzo – XXIV Torneo Brucato”. «E’ stata un’esperienza molto positiva per i miei ragazzi – spiega coach Alejandro Villalon – perché hanno affrontato questo importante torneo con lo spirito giusto, vale a dire quello di divertirsi ma provando a giocare a rugby e dando il massimo». La squadra frascatana è arrivata prima nel girone eliminatorio (vincendo contro Parma e Capitolina), poi ha perso col Tarvisium per una meta e nelle finali per il quarto posto (poi centrato dai frascatani) ha pareggiato con l’Appia e vinto con la Primavera.

Domenica prossima, infine, da ricordare le gare della Under 20 contro la Capitolina in casa (ore 12), della C contro la capolista Latina sempre in casa (14,30) e delle ragazze della femminile Under 16 impegnate a Terni.

Area comunicazione Asd Frascati Mini Rugby

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania