Hockey F> L’ ACEA Hockey San Saba Roma domenica a Pisa

Passa per Pisa la “voglia” di recupero dell’ACEA Hockey San Saba Roma . Una partita difficile con un avversario che nel girone di andata era passata da “corsaro” a Roma con un 1 a 0 che aveva di fatto inaugurato la “crisi” rossoblu . “Una partita sfortunata” ricorda la giocatrice-coach Faustini “ dove ci venne annullato un goal regolare sullo 0 a 0 e poi io ebbi un brutto incidente alla spalla che mi tenne fuori alcune partite di campionato. Ma soffrimmo molto l’aggressività del Pisa che vinse meritatamente alla fine . E’ evidente che se vogliamo dare un cambio di tendenza al nostro campionato a Pisa dobbiamo vincere ! “ La classifica parla chiaro : con un campionato così corto e sole 7 partite ancora da giocare il Lorenzoni ha quasi un vantaggio incolmabile . Se le campionesse vogliono, comunque raggiungere un posto decoroso in classifica e puntare sulla Coppa Italia il primo ostacolo che hanno è proprio il Cus Pisa sia in campionato che nei quarti di Coppa in programma a metà maggio !.
Questo il quadro della giornata e la classifica dopo la prima di ritorno :

Classifiche dopo la prima di ritorno :
Lorenzoni Bra 25, Villafranca* ed Amsicora 16, ACEA Hockey S.Saba e Cus Catania 14 , Cus Pisa 12, Suelli 9, HFR 7, Ferrini 0 * una partita in meno

Prossimo turno
25 marzo 2012 – 2^ giornata
11.30 Lorenzoni HF LORENZONI vs SG AMSICORA
14.30 Loc. Siena HC FEMMINILE VILLAFRANCA vs HC SUELLI
11.30 Dusmet CUS CATANIA vs POL. FERRINI
15.00 CUS CUS PISA vs ACEA Hockey San Saba
Riposa H. FEMMINILE ROMA

Nella foto : una fase di gioco dell’ACEA Hockey San Saba Roma nella trasferta di Cagliari della settimana scorsa

HF Libertas San Saba

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania