Atletica> Tre giorni di sport, salute e benessere con la Race For The Cure

Maria Grazia Cucinotta con le donne in rosa

– dal 18 al 20 maggio alle Terme di Caracalla –

Perché limitarsi a correre o a passeggiare la domenica mattina quando si possono trascorrere ben tre giorni da dedicare alla salute, allo sport e al benessere nello splendido scenario dello Stadio delle Terme di Caracalla? La “Race for the Cure”, manifestazione che da 12 anni si svolge a Roma per sostenere la lotta ai tumori del seno, torna dal 18 al 20 maggio per una XIII edizione ricca di novità e di iniziative organizzate dalla “Susan G. Komen Italia” alle quali partecipare dal venerdì alla domenica mattina insieme alle due testimonial storiche dell’evento, Maria Grazia Cucinotta e Rosanna Banfi.
IL VILLAGGIO DELLA SALUTE ALLE TERME DI CARACALLA
Il Villaggio della Salute, aperto fin da venerdì 18 maggio, sarà caratterizzato da moltissime attività ideate non solo per gli sportivi ma anche per le famiglie, i gruppi di amici e i semplici visitatori. Oltre agli stand dei numerosi sponsor della manifestazione e ad un’area giochi per i bambini, sono previsti laboratori della prevenzione sui tumori del seno e della cervice uterina, rivolti in particolare a gruppi selezionati di donne che non accedono agli ordinari programmi di screening senologici per motivi sociali, economici e culturali. Inoltre, esami gratuiti di prevenzione dei tumori della pelle e delle malattie della tiroide; incontri con gli esperti ed angoli di informazione per saperne di più su alimentazione e prevenzione dei tumori, sui danni del fumo, sulla prevenzione delle malattie della tiroide con l’uso del sale, sul linfedema, sulla tutela sul lavoro delle donne operate e molto altro. Spazio anche alla bellezza con esperte make-up artist a disposizione delle visitatrici.
LA CORSA DI 5 KM E LA PASSEGGIATA DI 2 KM DELLA DOMENICA MATTINA
Al termine di questo intenso weekend, torna l’appuntamento con la corsa e la passeggiata aperta a tutti: grandi e bambini, uomini e donne, competitivi e non competitivi. Tutti ai nastri di partenza alle ore 10 di domenica 20 maggio per correre o passeggiare insieme tra le meraviglie del centro di Roma, dalle Terme di Caracalla fino al Colosseo. Con un contributo minimo di 13 euro si riceverà la borsa gara con gli omaggi degli sponsor, il pettorale ricordo e la nuova t-shirt dell’edizione 2012. Si può correre o passeggiare, sia sul percorso di 5km che su quello di 2km. L’organizzazione tecnica è a cura del Gruppo Sportivo Bancari Romani.
LE “DONNE IN ROSA” – LE PROTAGONISTE DELLA RACE
L’obiettivo principale della Race for the Cure (che si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con il patrocinio di Roma Capitale, Provincia di Roma, Consiglio Regionale del Lazio, CONI, FIDAL, Policlinico Gemelli e con il contributo di IPASVI, Federfarma Roma e Collegio Ostetriche Roma), è quello di raccogliere fondi ed esprimere solidarietà alle “Donne in Rosa”, donne che hanno affrontato personalmente il tumore del seno e che testimoniano che da questa malattia si può guarire, come fa da molti anni la ‘madrina’ Rosanna Banfi. Chiunque abbia avuto un’esperienza con il tumore del seno o lo sta ancora combattendo può iscriversi alla Race chiedendo la speciale maglia e cappellino rosa per unirsi al gruppo delle “Donne in Rosa”, le vere protagoniste della Race! Per loro ci sarà anche un’area riservata al Villaggio, con tante iniziative all’insegna della condivisione e del relax.
L’IMPEGNO DI TANTE AZIENDE NELLA RACE FOR THE CURE
Tante aziende hanno scelto di partecipare alla Race formando una squadra o sostenendo la manifestazione con il proprio contributo. Dallo sponsor nazionale Johnson & Johnson a Divani & Divani, Gioco del Lotto, Banca del Fucino e QVC. Inoltre, il media sponsor La7; gli altri media partner come RaiNews, Diva Universal, RadioRadio e Metro; Neutrogena (sponsor delle “Donne in Rosa”); Internazionali BNL d’Italia (partner ufficiale) e Lete (fornitore ufficiale).
COME ISCRIVERSI
Per iscriversi o saperne di più si può chiamare lo 06.3540551 o visitare il sito www.raceforthecure.it per iscriversi da subito con carta di credito o per consultare l’elenco degli altri punti iscrizione attivi a Roma e nel Lazio. Si può anche partecipare alla Race formando una squadra, iscrivendo almeno 10 persone entro il 26 aprile e vincere il premio per il team più numeroso o più simpatico e originale della propria categoria (aziende, circoli sportivi, ospedali, scuole, etc. – info: squadre@komen.it )
UTILIZZO DEI FONDI
I fondi raccolti con la Race for the Cure saranno destinati a promuovere la diagnosi precoce, il benessere psico-fisico delle donne operate, l’aggiornamento degli operatori sanitari e l’acquisto di apparecchiature di diagnosi e cura attraverso progetti che saranno realizzati principalmente da altre associazioni, in una filosofia di condivisione e di non competizione. Questi progetti si andranno ad aggiungere agli oltre 150 già realizzati in undici anni grazie alla generosità dei partecipanti e degli sponsor.

Ufficio Stampa Susan G. Komen Italia
Gabriele Cosmelli – ufficiostampa@komen.it – 06.35405523

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania