Pallanuoto> La Roma Vis Nova frena la Lazio, play off ad un passo

Una bella Roma Vis Nova impone il pari alla Lazio capolista, finisce 7-7 in un Foro Italico tutto in piedi ad applaudire l’ennesima prodezza di Antonio Vittorioso: sua la rovesciata del pareggio a 5 secondi dal termine. Sostanziale passo avanti verso i playoff
ROMA, FORO ITALICO – La Roma Vis Nova Pallanuoto esce positivamente dal derby di ritorno con la Lazio imponendo un meritato pari ai cugini capolisti del Girone Sud. Il 7-7 finale consegnato dal “piatto forte” della ventesima di campionato è sembrato il risultato più giusto per quanto hanno fatto vedere le squadre in vasca, ottenuto al termine di una gara emozionante, tanto equilibrata quanto corretta, coronata da un gesto tecnico di Antonio Vittorioso capace di mettere d’accordo tutto il Foro Italico, in piedi ad applaudire l’attaccante giallorosso. Procediamo con ordine. Il match inizia con la consueta fase di studio, è dapprima la Lazio a passare in vantaggio con Mirarchi (1-0), poi la controrisposta dei leoni con Africano e Spiezio che capovolgono il risultato in favore dei giallorossi (1-2), sullo scadere del primo periodo la Lazio riagguanta il pareggio con il gol dell’ex Gabriele Letizi, che sigla il 2-2 e rimanda tutti al secondo tempo. La seconda frazione della stracittadina forse è quella meno godibile in termini di gioco e spettacolo, le squadre fanno fatica a prendere il sopravvento, si spreca tanto e la partita attraversa una fase di grande disordine con errori a valanga da una parte e dall’altra. Il secondo parziale sarà tuttavia a vantaggio della Lazio, che grazie ad un gol del cubano Nieves chiuderà la prima metà della gara in vantaggio (3-2). Al cambio metà vasca peró i leoni ingranano subito la marcia giusta: Spiezio, Piccinini e Faiella calano il tris rispettivamente da centro, zona 3 e zona 1 firmando uno 0-3 senza storie che porta la Roma Vis Nova in doppio vantaggio (3-5), al quale risponderanno tuttavia le reti di marca biancoceleste di Gianni e Maddaluno prima della fine del terzo periodo, che si chiude sull’aggregate di 5-5. Le sorti del derby si consegnano agli ultimi otto minuti di gioco, anche nel quarto tempo peró sarà l’equilibrio a farla da protagonista: prima la Lazio con Maddaluno che segna (6-5) e poco dopo Latini che raddoppia (7-5), poi la Roma Vis Nova con Africano che accorcia (6-7) e Vittorioso che mette fine alle ostilità con un gol pazzesco: l’attaccante giallorosso si inventa una rovesciata spalle alla porta da zona 4, che lambisce il palo sinistro della porta difesa da Gazzarini prima di insaccarsi in rete, 7-7 e Foro in standing ovation ad applaudire lo straordinario gesto tecnico del numero 8 in forza ai leoni. Finisce cosí, gara bella ed emozionante, chiusa da un autentico numero da circo che lo stesso Vittorioso commenta con soddisfazione: “Ci tenevamo a fare bene, sono contento per il bel gol e per il passo avanti verso i playoff, ora dobbiamo dare il tutto per tutto nelle ultime due giornate, la Roma Vis nova merita di partecipare alle fasi finali per quanto ha fatto vedere quest’anno”. Col pareggio nel derby la Roma Vis Nova compie un altro piccolo passo avanti verso la conquista di un piazzamento playoff, raggiungendo quota 33 in condominio con Palermo i giallorossi si giocheranno il primo “match point” Sabato prossimo al Foro contro l’Acicastello Catania, prima di chiudere la Regular Season a Pescara il 2 Giugno contro la Simply Sport. La partita Lazio-Roma Vis Nova sarà trasmessa su T9 Sport (digitale terrestre 609) Martedì 22 Maggio a partire dalle 21:40. Il tabellino della gara:
CAMPIONATO SERIE A2 MASCHILE – GIRONE SUD
Giornata 20 del 19-05-2012
SS Lazio Nuoto-Roma Vis Nova 7-7 (2-2, 1-0, 2-3, 2-2)
SS Lazio Nuoto: Gazzarini, Nieves 1, Sebastianutti, Mirarchi 1, Latini 1, Castello, Cannella, Cardoni, Leporale, Maddaluno 2, Gianni 1, Letizi 1, Urbani. All. Di Cecca.
Roma Vis Nova: Vespa, Ferraro, Piccinini 1, Africano 2, Murro, Montani, Spinelli, Vittorioso 1, Vitola, Martella, Spiezio 2, Serrentino, Faiella 1. All. Duspiva
Note: parziali . Nessuno uscito per limite di falli. Pareggio di Vittorioso (R) a 5” dal termine.
Superiorità numeriche: Roma Vis Nova 3/9, Lazio 0/4.
Spettatori: 300 circa.

– FOTO DI ROBERTO TEDESCHI: Antonio Vittorioso (a sinistra), attaccante giallorosso

Per informazioni:
Gianluca Meola
Responsabile Relazioni Esterne e Comunicazione Roma Vis Nova Pallanuoto

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania