Scherma> Frascati, buoni piazzamenti nella prova Gpg a squadre

E’ slittata a lunedì 18 giugno l’ufficialità delle convocazioni olimpiche per la prova individuale del fioretto maschile. E’ la conferma che la lotta è serratissima e che il commissario tecnico della Nazionale di fioretto maschile, Stefano Cerioni, vuole pensarci fino all’ultimo, osservando le prestazioni dei suoi ragazzi all’Europeo che va in scena nel week-end in arrivo. L’atleta del Frascati Scherma Valerio Aspromonte, che sicuramente parteciperà alla prova a squadre, spera ancora di fare il “bis” nell’individuale. Tra le donne, intanto, è ufficiale la presenza di Ilaria Salvatori solo (si fa per dire) nella prova a squadre.
Nell’ultimo week-end la palestra “Simoncelli” e il Frascati Scherma hanno ospitato una gara regionale a squadre del Gran Premio Giovanissimi. Tanti i piazzamenti: primi posti per le ragazze del fioretto (Giulia Spina, Chiara Spagnoli, Giulia Ferretti e Flavia Pasquali) e per quelle della sciabola (Maria Chiara Palumbo, Caroline Monjoux, Livia Manca, Elena Fantozzi, Alessia Di Carlo e Flaminia Egidi), secondi posto per il fioretto (Pier Luigi Scotti, Lorenzo Gabrielli, Andrea Di Lazzaro e Damiano Principessa) e per la sciabola maschile (Flavio Mancini, Damiano Rosati, Marino Di Carlo e Samuele Di Stefano). Da segnalare il buon quarto posto degli spadisti Maurizio Diamanti, Marco Faedda, Emanuele Altobelli e Leonardo Luongo (foto allegata), il quinto dell’altra squadra di fioretto maschile composta da Valerio Silenzi, Edoardo Sorbelli e Fabrizio Mariani, di quella femminile composta da Francesca Cocco, Emma Rutigliano e Alessandra Conti e di quella della sciabola maschile composta da Martin Franciosa, Alessio Buonomo, Luca Cafaro, Filippo Martini, Michele Buonomo e Valerio Fasano. Settimo posto, infine, per la squadra di spada femminile formata da Ludovica Uranelli, Sara Uranelli, Sofia Pascucci e Chiara Esposito.
Il comitato regionale del Lazio, inoltre, ha assegnato il premio di “Atleta dell’anno” a Camilla Mancini e quello di “Maestro dell’Anno” a Marco Ramacci, premiati per mano del consigliere delegato allo sport del Comune di Frascati Matteo Filipponi, del fiduciario del Coni provinciale Sergio Sacchetti e del presidente del Comitato regionale scherma Lazio Stefano Salvatore.
Area comunicazione Frascati Scherma
www.frascatischerma.it

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania