Rugby> Le Fiamme voltano pagina e anunciano i nuovi arrivi

Le Fiamme Oro Rugby prendono atto della replica di Mauro Bergamasco al comunicato di ieri, ringraziandolo per la risposta tempestiva e corretta, tesa a smorzare qualsiasi tipo di polemica con questa Società. La volontà delle Fiamme Oro Rugby è quella di lasciarsi alle spalle ogni fraintendimento e di voltare subito pagina, come accaduto dopo la sconfitta di Prato con l’annuncio della nuova guida tecnica della squadra.
Sfumati gli arrivi di Carlo Festuccia e Mauro Bergamasco, saranno sette i giocatori vincitori di concorso che il prossimo anno vestiranno la maglia cremisi:

– Michele Sutto, seconda linea del 1986 proveniente dal Petrarca
– Pietro Valcastelli, utility back classe 1987 del San Gregorio
– Andrea Balsemin, terza linea nato nel 1991 ex Rugby Reggio
– Alfio Mammana, seconda linea del 1992 da L’Aquila
– Carlo Canna, mediano di apertura classe 1992 proveniente dal Benevento
– Giuseppe Di Stefano (pilone del 1989) e Lorenzo Favaro (flanker del 1992), entrambi l’anno scorso in forza alle Fiamme Oro Rugby come “esterni”.

Ai giocatori vincitori di concorso, che il 10 luglio prossimo inizieranno il corso per allievi agenti presso l’Istituto per ispettori di Nettuno, si aggiungeranno come “esterni” anche Simone Marinaro, mediano di mischia dell’Accademia di Tirrenia nato nel 1993, e Marco Suaria, pilone del 1983 in forza fino allo scorso anno al San Gregorio.

Cristiano Morabito – Responsabile Ufficio stampa Fiamme Oro Rugby

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania