Pallanuoto> Bruno Cufino è il nuovo Tecnico della Roma Vis Nova

Al noto tecnico campano le chiavi della squadra giallorossa:”Progetto serio e stimolante”. Ferraro: “Salto di qualità certo”. Cufino guiderà anche la rappresentativa Juniores e coordinerà l’intero Staff tecnico del Club capitolino

ROMA – Bruno Cufino è il nuovo tecnico della Roma Vis Nova Pallanuoto. L’ accordo tra il Club giallorosso e il noto allenatore campano è stato raggiunto ieri presso il quartier generale capitolino di Viale Regina Margherita. A Cufino, 59 anni, uno dei tecnici più esperti del mondo della pallanuoto, vanno le “chiavi” della prima squadra e della rappresentativa Juniores Under 20 con l’incarico di Direttore Tecnico dell’ intera area agonistica del Club giallorosso.
IL PROFESSORE – Non c’è dubbio. Per Roma si apre un ciclo molto importante grazie all’ arrivo di uno dei personaggi tecnicamente più rappresentativi e intellettualmente più vivaci della nostra pallanuoto. Cufino vanta un’ esperienza trentennale che nel corso della sua carriera lo ha visto al timone di tantissime squadre: Volturno, Caserta, Catania, Ortigia, Pescara, Bari, negli ultimi anni ha rivestito il ruolo di responsabile tecnico del settore giovanile e di collaboratore della prima squadra del CN Posillipo, intervallata da una brevissima esperienza alla guida della Rari Nantes Napoli. Sul versante azzurro ha rivestito diversi incarichi, tra i quali quello di vice allenatore della nazionale femminile maggiore dal 1985 al 1990, e nel 1993 è entrato a far parte dello staff degli allenatori che Rudic volle per le rappresentative giovanili. Ma Cufino ha anche doti di grande comunicatore: già opinionista e commentatore RAI per la pallanuoto, dal 2010 è il Direttore editoriale del portale web www.waterpolodevelopmentworld.com, il sito di pallanuoto più importante d’ Italia e uno tra i più visitati del mondo. Idee e riflessioni di Cufino, divulgate a mezzo web o esposte in meetings e convegni, siano di natura tecnica, tattica o più generalmente rivolte all’ intero sistema pallanuoto, sono sempre accolte con grande apprezzamento dagli addetti ai lavori e rappresentano spunti preziosi per il confronto e la crescita dell’intero movimento.
PROGETTO GIOVANI – Bruno Cufino è stato presentato al Consiglio Direttivo della Roma Vis Nova prima di rilasciare le prime dichiarazioni in giallorosso: “Dopo diversi scambi di vedute avvenuti a più riprese, un mese e mezzo fa circa il presidente Marco Ferraro mi chiese se ero disponibile ad una collaborazione con la Roma Vis Nova. L’idea di poter lavorare a Roma, ambiente stimolante ma difficile per il suo frammentato panorama, mi intrigava non poco, ma l’esigenza di risolvere alcune mie problematiche di natura familiare mi fece prendere un pò di tempo. Nel frattempo però abbiamo avuto modo di discutere molto e trovare delle sintonie, per cui, una volta risolti i miei problemi, trovare un accordo è stato semplice”. Col nuovo tecnico il Club giallorosso ha siglato un accordo triennale, nell’ ottica di un progetto che intende proseguire quel percorso virtuoso di crescita e valorizzazione dei propri giovani che tante soddisfazioni stanno dando in questi anni alla Roma pallanuotistica giallorossa, non ultima la qualificazione alle Final Four scudetto ottenuta dall’ Under 20 Sabato scorso: “Vogliamo creare in tre anni di lavoro una solida base sia societaria che tecnica per essere in grado di affrontare, eventualmente, anche la massima categoria senza esporsi al rischio del tracollo, come altrui sfortunate esperienze insegnano. Nell’immediato mi aspetto di riuscire a far bene il primo passo di questo interessante progetto, con la consapevolezza che ogni successo o insuccesso di una squadra sono sempre strettamente connessi all’organizzazione del lavoro, alla chiarezza degli obiettivi e alla compattezza interna: un impegno che dovrà essere tanto mio personale, quanto del resto dello staff tecnico di cui sarò responsabile, quanto di tutto il Club”.Infine la soddisfazione espressa dal Presidente giallorosso Marco Ferraro: “Sono particolarmente contento, Cufino rappresenterà per i prossimi anni la garanzia di quel “salto di qualità” di cui il progetto Roma Vis Nova era alla ricerca, proseguiremo a puntare sui nostri atleti tesserati, dal 2006 ad oggiAggiungi un appuntamento per oggi stiamo raccogliendo i frutti di un grande lavoro svolto sulle giovanili, vogliamo costruire un gruppo capace di divenire nell’arco di pochi anni una grande realtà della pallanuoto italiana. L’investimento sul settore tecnico, con la conferma di Alessandro Amato, e di Luciano Russo nel settore giovanile, con la crescita di Davide Grilli e degli altri, impegnati nel settore giovanile e nelle scuole di pallanuoto, sono la miglior garanzia per il futuro della Società che dovrà contare sulle proprie forze, visto il generale ridimensionamento economico della Pallanuoto italiana”. La Roma Vis Nova e il nuovo tecnico sono già al lavoro per la prossima stagione sportiva. E dopo la soddisfazione della Juniores, Venerdì 3 e Sabato 4 Agosto toccherà agli Allievi cercare nuove conferme al Polo Natatorio di Ostia per le semifinali nazionali.

IN FOTO: BRUNO CUFINO (SX) E IL PRESIDENTE ROMA VIS NOVA MARCO FERRARO (DX)

Per informazioni:
Gianluca Meola
Responsabile Relazioni Esterne e Comunicazione Roma Vis Nova Pallanuoto
339-66.57.801
www.romavnpallanuoto.it

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania