Ciclismo> Giro d’Italia Amatori: annullata la prima tappa per il maltempo

Serata di vigilia con l’abruzzese Veronica Cerqueta “reginetta” del concorso Miss Ciclismo all’Hotel President di Alba Adriatica
Lo start ufficiale delle finali del Giro d’Italia Amatori ha dovuto fare i conti con la perturbazione di Medea che ha imperversato fortemente e in maniera inaspettata sulla costa abruzzese di Alba Adriatica (Teramo) impedendo, di fatto, lo svolgimento della prima tappa che sarebbe dovuta partire questa mattina da Giulianova.
Su disposizione della direzione di corsa, d’intesa con il collegio dei commissari di gara, non è stato possibile assicurare l’incolumità dei concorrenti né tantomeno il risultato tecnico della gara poiché il percorso è risultato per la maggior parte interessato da allagamenti e forti piogge che dalla notte hanno investito Alba Adriatica e dintorni creando non pochi disagi alla viabilità locale.
La seconda tappa da Tortoreto Lido ad Alba Adriatica sdovrebbe disputarsi regolarmente nella mattinata di domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani, sabato 15 settembre, salvo variazioni legate alle condizioni meteo e alla transitabilità delle strade.
Il Giro amatoriale, ieri sera, ha avuto un prologo speciale con Miss Ciclismo che ha avuto luogo all’interno dell’Hotel President e ottimamente presentata dagli speaker Stefano Bertolotti e Tiziana Musarra. La più votata è stata la 19enne Veronica Cerqueta di San Nicolò a Tordino (Teramo) che ha avuto da adolescente un trascorso ciclistico da esordiente e da allieva con il Velo Club Mosciano e da poco è giudice di gara a tutti gli effetti del comitato regionale Abruzzo della Federciclismo.
Giunta all’ottava edizione, Miss Ciclismo (concorso ideato da Matteo Romano) è riservato alle ragazze che utilizzano la bicicletta anche a livello non agonistico ma anche come stile di vita verso una mobilità sempre più dolce.
Per l’occasione, le nove miss partecipanti Francesca Falcioni, Ludovica Laici, Veronica Cerqueta, Martina Silleci Angelico (attualmente miss del Giro amatoriale), Anna Maria Martissova, Ramona Mandache, Giulia Dionisi, Vilma Maqellara e Angie Reggepi hanno potuto sfilare in costume, in abito da sera e anche con le maglie ufficiali del Giro d’Italia Amatori (assolute e di categoria) molto ambite dai partecipanti che hanno scelto di dare il loro contributo materiale al sostegno del ciclismo giovanile.
La miss vincitrice Veronica, premiata da “Gibo” Simoni, ha avuto l’accesso diretto alla Prefinale Nazionale del prossimo 27 ottobre in Veneto che andrà a designare le miss che, nel mese di dicembre, sfileranno davanti ai migliori corridori professionisti del mondo per conquistare il titolo di Miss Ciclismo 2012. Sul podio sono salite Martina Silleci Angelico (milanese di nascita e marchigiana di adozione) e Ramona Mandache anche lei dalle Marche.
L’abruzzese Veronica Cerqueta è stata scelta da una giuria d’eccezione con in testa il testimonial del Giro d’Italia Amatori Gilberto Simoni assieme a Riccardo Rollo (presidente FCI Abtuzzo), Carlo Roscini (presidente FCI Umbria), Piero Di Pietro (presidente regionale Abruzzo del Comitato Nazionale Fair Play del Coni), Piergiorgio Marini (titolare dello sponsor Acqualagna Tartufi), Giorgio Amadessi (presidente della Onlus Rock No War) e la Miss Ciclismo 2011 Nancy Bernacchia.
Ospite d’onore anche la madrina del Giro amatoriale Alessandra Borgia (giornalista di Mediaset), il presidente del consorzio Costa dei Parchi Andrea Montecchia, l’atleta disabile ed ex agonista Luca Panichi (che quest’anno ha scalato con la sedia a rotelle i 16 chilometri del Passo dello Stelvio sede di arrivo della penultima tappa del Giro d’Italia professionisti in 8 ore circa) e per il comune di Alba Adriatica a fare gli onori di casa anche il sindaco Franchino Giovannelli e l’assessore allo sport Gianfranco Marconi.

LE MAGLIE DEL GIRO D’ITALIA AMATORI
– Classifica Assoluta “Rosa” (dotazione Selle SMP)
– Gran Premi della Montagna “Verde” (Nuovo Parco dei Ciliegi)
– Traguardi Volanti “Rossa” (Costa dei Parchi)
– Punteggio “Gialla” (Acqualagna Tartufi)
– Straniero “Grigia” (Domiziani Design)
– Donne “Fuxia” (Selle SMP)
– Ultimo in classifica generale “Nera” (Selle SMP)
– Ultimo Chilometro “Bianca con righe laterali nere” (Rock No War)

Miss Ciclismo tappa di Alba Adriatica (credit Roberto Bettini) con le finaliste di tappa con Gibo Simoni e Nancy Bernacchia, la miss del Giro Amatoriale Martina Silleci Angelico

Luca Alò
333-3013269
ufficiostampagiroamatori@alice.it

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania