Pallamano> Lazio perde a Città Sant’Angelo 36-27

Langiano: “Sconfitta meritata, noi stanchi di testa”. Sabato prossimo, la sfida contro la capolista Fasano
CITTA’ SANT’ANGELO – Sconfitta amara della Lazio sul campo del Città Sant’Angelo: 36-27 il risultato finale per gli abruzzesi nell’8° giornata di serie A, girone C. I biancocelesti sono riusciti a giocare poco la loro miglior pallamano: hanno subito prima la veemenza avversaria nel primo tempo, poi cercato di reagire nella ripresa, ma non è stato sufficiente: “Abbiamo giocato male – il commento lapidario di mister Giuseppe Langiano al termine della partita – In alcuni frangenti abbiamo dimostrato carattere ma il Città Sant’Angelo si è dimostrato superiore e ha meritato la vittoria. Ho visto la squadra stanca, psicologicamente credo abbia influito la mancata omologazione della vittoria a Chieti, ottenuta nell’ultima giornata. Siamo scesi in campo anche con Bulatovic dolorante ad un piede e Geretto malconcio ad una coscia. Ora dobbiamo rimboccarci le maniche e preparare al meglio la sfida proibitiva contro il Fasano di sabato prossimo, quando torneremo a giocare davanti al nostro pubblico”. In classifica la Lazio rimane all’ottavo posto, ma agganciata proprio dal Chieti, vincente contro il Putignano.

8° GIORNATA SERIE A PRIMA DIVISIONE GIRONE C
CITTA’ SANT’ANGELO – LAZIO 36-27
Città Sant’Angelo: Facchini 1, Menna 6, Marzioli 5, Manuel Gabriele 4, Remigio 3, D’Arcangelo 2, Marcello Gabriele 4, Zacchini 4, Ciarrocchi 3, Rigante 4. All. Milosevic
Lazio: Mannocci, Dovere, Geretto, Bulatovic 5, Paolone 6, S. Langiano, D’Angelo 11, Cenci 1, Leonardi, Biader, Pannelli 4
Abitri: Bassi-Scisci
CLASSIFICA GIRONE C:
Fasano 24 punti; Conversano 18; Fondi 15; Teramo, Noci, Città Sant’Angelo 12; Gaeta 9; Chieti, Lazio 6; Palermo 3; Putignano 0

UFFICIO STAMPA PLAYSPORT, Divisione S.S. LAZIO PALLAMANO

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania