Corri per il Verde riempie Ostia, in più di mille alla seconda tappa

Seconda tappa e secondo grande successo per la 41esima edizione di “Corri
per il Verde 2012”. Dopo i mille della Riserva dell’Aniene tre settimane
fa, questa mattina al Parco delle Acque Rosse di Ostia quota mille è stata
ampiamente superata. Complice la bella giornata e la temperatura mite, lo
spazio verde confinante con Ostia Antica si è riempito di podisti di tutte
le età e di tutte le velocità.

Il bellissimo tracciato sul fondo sabbioso ma compatto è stato apprezzato
da tutti i partecipanti che hanno potuto godersi una cornice ambientale
poco conosciuta ma piena di fascino, con gli alberi delle barche a fare da
sfondo verso il mare.

Grande attenzione è stata data alla pulitura e alla ripulitura del parco
per continuare a proporre sport ad impatto ambientale zero. E in più,
anche per questo, la tappa di oggi faceva poi parte delle tante
manifestazioni dell’Uisp all’interno della European Waste Reduction
Awards, la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (17-25 novembre
2012).

Dal punto di vista sportivo, in campo maschile è arrivata la doppietta del
21enne Federico Caponetti della Acsi Campidoglio Palatino, trionfatore già
alla Riserva dell’Aniene, e che con la vittoria di oggi ipoteca il
successo finale (dato dai migliori tre risultati su quattro). In campo
femminile invece netta vittoria di Camille Marchese, la 19enne fuoriclasse
dell’Audacia Record che nella prima tappa, vinta dalla 22enne Francesca
Rosa, non era presente.

“Corri per il Verde” tornerà già domenica. Il 2 dicembre infatti al Parco
di Tor Tre Teste (VII municipio) si disputerà la terza tappa mentre la
quarta e ultima sarà domenica 16 dicembre al Parco delle Sabine (IV
municipio).

Addetto stampa Uisp Roma
Massimo Franchi 320 058482

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania