Dopo gli ultimi deludenti risultati in campo, la S.S. Lazio Calcio Femminile annuncia cambiamenti.

Il primo riguarda il ritorno delle attaccanti Cristina Coletta e Alessia
Cianci (entrambe cresciute nel vivaio Lazio), provenienti dall’Orlandia
97, che sono state convocate dal mister Anna Maria Mega già per la sfida
valida per la 12^ giornata di serie A domani alla Borghesiana (ore
14.30, contro il Bardolino Verona).

E’ arrivata poi alla Lazio dalla Roma Femminile la giovane
centrocampista Sara Lucci, classe 1991, anche lei tra le convocate di
domani. Sono, invece, state svincolate Giulia Contu e Ilaria Chiodetti,
mentre Carol Loddo è andata in prestito alla Res Roma.

“Le novità potrebbero non finire qui – spiega il presidente Elisabetta
Cortani -. La squadra deve fare un grande bagno di umiltà, ho piena
fiducia in Anna Maria Mega e la società non ha intenzione di fare sconti
a nessuno. Fino al 10 gennaio il mercato è riaperto e potremmo
annunciare nuovi prestiti o svincoli. Stiamo aspettando il deposito
della lista degli svincoli, perché abbiamo intenzione di prendere un
altro difensore ed un altro centrocampista di esperienza. Stiamo,
dunque, lavorando sia sull’organico che sul mercato per evitare il
ripetersi della situazione dello scorso anno. La salvezza non è ancora
impossibile ed io cercherò di portarla a casa con tutti i mezzi”.

Ufficio Stampa S.S. Lazio Calcio Femminile

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania