Corri per il Verde chiude con un altro pieno: in mille anche al Parco delle Sabine

I mille (e più) di Corri per il Verde hanno completato l’ultima delle
quattro fatiche. Questa mattina al Parco delle Sabine (IV municipio), come
nelle tre precedenti tappe (il 4 novembre alla Riserva dell’Aniene, il 25
novembre alla Pineta delle Acque Rosse di Ostia, il 2 dicembre al Parco di
Tor Tre Teste) mille podisti di tutte le età e velocità hanno corso per
tutelare il verde urbano. Si è così chiusa con il quarto successo
consecutivo di partecipazione la 41esima edizione della corsa a tappe più
longeva di tutto il Centro Italia. Per il secondo anno consecutivo il
teatro della tappa finale è stata il parco attrezzato vicino al centro
commerciale Porta di Roma. L’Uisp Roma è tornata per continuare a
denunciare come il Parco delle Sabine sia uno spazio verde ancora non
preso in carico dal Comune di Roma, come invece previsto al tempo della
costruzione del vicino centro commerciale.

Sul tracciato lungo il percorso vita sul sentiero in ghiaia di 2 km da
ripetere tre volte (due per donne e categorie Allievi), sfruttando la
temperatura mite, i podisti hanno potuto gareggiare al massimo delle loro
possibilità.

Dal punto di vista tecnico, l’ultima tappa ha visto confermare i valori
mostrati nelle tre precedenti. Federico Caponetti e Francesca Rosa hanno
vinto di nuovo, confermando la superiorità sugli altri concorrenti. Se per
la 22enne della Scavo 2000 la vittoria della classifica finale era già
definitiva (due vittorie su tre prove), per il 21enne della Acsi
Campidoglio Palatino, assente alla terza tappa, c’era il rischio di
perdere la vittoria finale. E invece Caponetti ha dominato anche la quarta
prova, vincendo tutte e tre le prove a cui ha partecipato.

Dopo lo spettacolo delle prove delle categorie dei più piccoli, i due
trionfatori di Corri per il Verde 2012 sono stati premiati sul campo. Le
categorie giovanili e le società (la classifica viene fatta sommando i
punti di tutti i concorrenti nelle varie categorie) verranno premiati
invece giovedì 20 dicembre alle 17,30 alla Ludoteca dell’impianto Fulvio
Bernardini (via dell’Acqua Marcia 51, Pietralata).

Addetto stampa Uisp Roma
Massimo Franchi 320 058482

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania