Basket> Un Monteporzio versione extra lusso si prende il derby contro il Frascati

Dario Sileo

Sileo: “Ci tenevamo, vittoria frutto del lavoro”. Adesso la sosta: si torna in campo il 6 gennaio

Il Monteporzio si fa il miglior regalo di Natale possibile. I ragazzi di coach Cupellini centrano la seconda vittoria consecutiva (la terza dall’inizio del campionato) e lo fanno nella gara più sentita della stagione: il derby con il Frascati degli ex “di lusso” Ciaralli, Chianese e Vinci. Una prestazione maiuscola, quella dei gialloverdi, che per la prima volta superano la soglia degli 80 punti messi a referto, con la bellezza di 14 “triple” a segno. Troppa grazia, verrebbe da dire, ma era proprio questo che aveva chiesto Cupellini nella settimana di preparazione alla grande sfida: coraggio, ritmo, convinzione. Stratosferico Pistello, chirurgico nel piazzare tiri pesanti dall’arco nei momenti decisivi, immenso Binetti, autore di un bel trentello e spesso immarcabile sotto canestro, ma i punti decisivi sono arrivati da Giachè, autore del canestro dell’83-81 e da Dario Sileo, glaciale nel trasformare i due liberi dell’85-81 conclusivo. “Ci tenevamo in maniera particolare a vincere questa partita, molti di noi, compreso il coach, hanno un passato nel Frascati –commenta Sileo-. Abbiamo giocato da grande squadra, specialmente in attacco, e alla fine credo sia arrivato un successo meritato. I tanti tiri da fuori andati a bersaglio non sono una casualità, come non lo sono nemmeno gli 85 punti segnati: è da parecchio che stiamo lavorando per migliorare le nostre percentuali, ci serviva solo un po’ di tempo. Dovevamo anche ri-abituarci a giocare con Marco, che aveva saltato tutta la fase centrale del girone di andata. Credo che da adesso in poi possa iniziare un altro campionato: le ultime due vittorie ci hanno dato tanta fiducia, ma sarà fondamentale tenere i piedi per terra e continuare ad allenarci con l’impegno e l’intensità delle ultime settimane”. Il campionato va in letargo per venti giorni, poi la ripresa nel giorno della Befana. Un inizio 2013 che si annuncia in salita, per il Monteporzio, atteso da tre trasferte in rapida successione. La prima, sul campo dell’Alfa & Omega capolista. “Per il momento ci godiamo la vittoria contro il Frascati –conclude il play di coach Cupellini- ci sarà tempo per pensare alle prossime gare. La classifica non sorride ancora, ma possiamo preparare il rush finale del girone di andata con calma e serenità e recuperare anche qualche acciaccato. Spero che la sosta non spezzi il ritmo che abbiamo preso nelle ultime due giornate”.

Area comunicazione Asd Monteporzio
asdmonteporzio@alice.it
C2 Lazio/gir. A

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania