Pallanuoto> Lazio Camon-gli!

Latini

La Lazio a Camogli per un nuovo scontro diretto. Con una vittoria si chiuderebbe alla grande un 2012 già straordinario. Liguri ancora a secco ma Formiconi avverte: “Partiranno alla grande”. Bomber Latini: “Conta la squadra non i miei gol”.
ROMA- L’ultima partita contro Recco ha mostrato alla Lazio Nuoto come in serie A1 esistano solo incontri affascinanti e complicati. Anche Camogli, sconfitto mercoledì dal Nervi nel recupero della 5^ giornata e ancora fermo a quota 0 in classifica, è un avversario da non sottovalutare.
Per questo la sfida di domani alle ore 15, valida per l’ottava giornata del massimo campionato di pallanuoto, è stata preparata con attenzione dai biancocelesti che già oggiAggiungi un appuntamento per oggi sono partiti per la Liguria.
SCONTRO DIRETTO- In palio 3 punti che valgono doppio, un successo permetterebbe infatti ai ragazzi di Formiconi di allungare su una diretta concorrente per la salvezza e di chiudere al meglio un 2012 ricco di soddisfazioni.
“Abbiamo ottenuto molto in questo inizio di campionato, siamo andati oltre le aspettative e raggiunto una buona posizione in classifica pur avendo una rosa nuova e senza stranieri – confessa il tecnico della Lazio Pierluigi Formiconi sicuro che – il Camogli ci aspetterà con il coltello fra i denti, sono una squadra che parte forte ma noi non molliamo niente e riusciamo a competere ad alti livelli fino alla fine del quarto tempo. Sicuramente ci sarà gente, non ci lasceremo condizionare”.
DIEGO IL BOMBER- “Per loro sarà una sorta di ultima spiaggia – conferma Diego Latini capocannoniere della Lazio con 10 reti all’attivo, ma sempre attento al gruppo – prima dei gol conta fare risultato se poi c’è la possibilità di aumentare il bottino meglio ancora. Affrontare una formazione come Recco è stato bellissimo, – continua il vicecapitano biancoceleste – ma il risultato di quella sfida non cambia nulla, siamo carichi dai successi con Bogliasco e Posillipo che hanno cancellato lo stop con il Nervi, arrivare alla sosta con 12 punti sarebbe davvero incredibile.”
S.S. LAZIO NUOTO: Africano, Colosimo, Di Rocco, Gazzarini, Gianni, Gitto, Latini (VC), Leporale, Maddaluno, Mandolini, Presciutti, Sebastianutti (C), Vittorioso.

UFFICIO STAMPA PLAYSPORT- Divisione Lazio Pallanuoto

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania