Sci> Dopo il Trofeo Extreme Racing, riflettori puntati sull’Orsello Cup

Riccardo Allegrini

Dopo diversi anni di stop forzato il calendario sciistico regionale ha preso regolarmente il via a dicembre grazie alle abbondanti nevicate che hanno imbiancato i rilievi delle stazioni sciistiche del Centro Italia e consentito agli operatori di aprire per tempo gli impianti. Il primo appuntamento ufficiale dello sci alpino laziale è stato il Trofeo Extreme Racing organizzato dallo Sci Club Livata sulle nevi di Campo Felice. “Finalmente quest’anno le gare in programma si sono potute svolgere fin dall’inizio. Erano diversi anni che a dicembre non si potevano disputare gare del nostro Comitato per l’assenza della neve. Le premesse per una bella stagione ci sono tutte ed anche i primi responsi per i nostri colori sono stati lusinghieri. I successi ed i piazzamenti dei nostri ragazzi in gare di rilievo nazionale sono di buon auspicio” ha sottolineato il Presidente del CLS – FISI Nicola Tropea. Il Trofeo Extreme Racing ha fatto registrare una grande affluenza di iscritti in tutte le categorie. Da segnalare le doppiette in slalom e in gigante di Giovanni Zazzaro dello Sci Club Monti Ernici, Alessia Griggio dello Sci Club Orsello, Goffredo Mammarella dello Sci Club Rocca di Cambio, Agnese Intermesoli dello Sci Club Marche 2000, Carlo Nusca e Alessandro Ricucci del SAI Napoli e Giorgio Saputo e Giulia Sbocchi dello Sci Club Pontino. Dopo la pausa per le festività di fine anno il calendario laziale ripartirà con il Trofeo Orsello Cup, una delle manifestazioni clou del calendario regionale, giunta alla sua quarta edizione. Le gare si svolgeranno dall’11 al 13 sulle piste di Campo Felice. La grossa novità dell’edizione di quest’anno è rappresentata dal super gigante che aprirà venerdì 11 la manifestazione. Sabato si correrà sulla Sagittario il gigante mentre lo slalom chiuderà domenica mattina l’ Orsello Cup. Per l’occasione le categorie coinvolte saranno tutte quelle riconosciute dalla FISI sia maschili che femminili. Sarà inoltre rinnovato l’abbinamento con il Trofeo Nordica Junior Race che consentirà la partecipazione sia al Gigante che allo Speciale delle categorie Cuccioli, Baby e Super Baby. Il Trofeo sarà assegnato alla società che nell’arco delle tre prove di gara totalizzerà il maggior numero di punti. Musica ed animazione allieteranno i presenti nella zona adibita all’ospitalità ed alle premiazioni alla base della seggiovia di Campo Felice. Numerosi gli enti che hanno accettato di patrocinare l’evento.
Alessandro Monteverde
26/12/2012

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania