Sci> Orsello in festa: Liberati vince il SuperG

Successi anche per Zazzaro, Leonardi, Cattolica e Lallini
Oggi il Gigante con il Commissario Rex apripista

CAMPO FELICE (AQ) – Ha preso il via, ieri, sulle nevi di campo Felice la IV edizione dell’Orsello Cup manifestazione organizzata dallo Sci Club Orsello in collaborazione con il Comitato Regionale Lazio – Sardegna della FISI. Il Supergigante, che si è corso sulla Sagittario, non ha tradito le attese. Ventisei porte e ventiquattro cambi di direzione hanno caratterizzato il tracciato che a febbraio ospiterà anche i campionato italiani allievi e ragazzi. Tra le allieve vittoria mozzafiato per Margherita Lallini che ha preceduto di soli 10 centesimi Ilaria Di Gioacchino. “Ho rischiato di pagare caro qualche errore commesso sulla compressione sono comunque soddisfatta e fiduciosa in vista del gigante che rimane la mia specialità preferita – ha spiegato al traguardo la sciatrice dello S.C. Livata – i Campionati Italiani? Avrò il vantaggio di correre in casa e cercherò in tutti i modi di fare una grande gara”. Sul filo dei centesimi anche la gara riservata ai Ragazzi nella quale Giovanni Zazzaro ha preceduto di soli 13 centesimi Riccardo Allegrini. “E’ una vittoria che mi fa ben sperare per il futuro. La velocità mi piace ma devo vincere la paura che mi porto dietro a causa di un brutto incidente che mi è capitato qualche anno fa a Deux Alpes – ha dichiarato il campione italiano di slalom – ho saggiato la pista dei tricolori. E’ un tracciato bellissimo che mi lascia ben sperare”. Netti invece i successi di Edoardo Leonardi Cattolica tra gli allievi e di Virginia Liberati tra le ragazze. Una gioia doppia per la giovane ragazza reatina che ha bagnato nel migliore dei modi il primo successo del 2013 con lo Sci Club Orsello. “Sono veramente contenta di aver regalato questo successo alla mia nuova società. Il supergigante mi piace anche se questa era la terza volta che lo correvo. Sicuramente ho grossi margine di miglioramento. Comunque va bene così”. Contento anche Leonardi Cattolica: “Gran bella gara grazie anche al clima cordiale e di sincera amicizia che si è instaurato tra tutti noi concorrenti. In supergG non sono mai stato competitivo ma negli ultimi tempi sto lavorando con grandi sacrifici. Ed i risultati cominciano ad arrivare. Conto di fare bene an che ai Campionati Italiani”.
Il programma di oggi prevede il gigante aperto a tutte le categorie e che avrà come apripista nientemeno che l’attore Ettore Bassi reso famoso dalla fiction televisiva Carabinieri e ora protagonista della popolare serie televisiva il Commissario Rex. Domenica gran finale con lo slalom che si correrà sulla pista delle Rondini.
4° Orsello Cup. Super Gigante. Categoria Ragazzi Femminile: 1. V. Liberati (Orsello) 59:65; 2. G. Kichelmacher (Terminillo) 1:02:38; 3. M.V. Sattin (Terminillo) 1:03:61. Ragazzi Maschile: 1. G. Zazzaro (Monti Ernici) 52:93; 2. R. Allegrini (Livata) 53:06; 3. L. Carletti (Livata) 56:17. Allievi Femminile: 1. M. Lallini (Livata) 53:68; 2. I. Di Gioacchino (Terminillo) 53:78; 3. F. Moscone (Terminillo) 54:69

IL PROGRAMMA
sabato, 12.12.2013: slalom gigante
domenica, 13.12.13 : slalom speciale
Ufficio Stampa: Carlo Monteverde (carlo.monteverde@libero.it)
Info: info@scicluborsello.it

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania