Calcio a 5> Ariccia, digiuno spezzato. Prima vittoria casalinga

L’Innova Carlisport spezza “l’incantesimo malefico” e vince la sua prima gara casalinga di questa stagione. Lo fa alla prima gara del girone di ritorno al termine di un match tiratissimo contro il Capoterra. Dopo il “solito” palo colpito (stavolta da Rugama, assieme ad Aquilani all’esordio casalingo con la maglia ariccina) la squadra di Micheli incassa l’uno due ospite tra il 9′ e l’11’. Il gol di Rugama dieci secondi effettivi dopo lo 0-2 rinvigorisce la Carlisport, priva per l’occasione degli squalificati Borsato, De Cicco e De Vincentis (quest’ultimo sostituito tra i pali dal rientrante Vailati). Dopo l’intervallo rientra in campo una Innova Carlisport determinatissima e (insolitamente) spietata sotto porta: in 3’30” gli ariccini passano tre volte con Richartz, Lippolis e Taloni (su rigore) prima delle sofferenze finali causate dalla rete del 4-3 ospite e dalle tante occasioni gettate dai padroni di casa.

Ufficio Stampa Carlisport calcio a 5
www.carlisportcalcioa5.net

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania