Pallanuoto> Lazio, sparti-acqua

Latini

Con l’Acquachiara si chiude domani il girone d’andata. La Lazio sogna di spiccare il volo ma Formiconi avverte: “Anche se in difficoltà sono una grande squadra”. Latini: “Mirarchi ha creduto in me, non sarà facile”. Confronto in diretta Rai.

ROMA- Ancora 4 tempi per chiudere un grande girone d’andata per la Lazio Nuoto che, nell’anticipo dell’undicesima giornata del campionato A1 di pallanuoto, attende al Foro Italico l’Acquachiara.
Dando uno sguardo alla classifica, quello di domani alle ore 19, sembrerebbe un confronto equilibrato, in realtà nasconde molte insidie per i biancocelesti. Una vittoria consentirebbe ai ragazzi di Formiconi di allungare sulle rivali per la salvezza e addirittura di scavalcare in graduatoria proprio i napoletani. Una battuta d’arresto, invece, complicherebbe i piani della squadra.
DALLA COPPA AL CAMPIONATO- In questa stagione esiste già un precedente tra le due formazioni. Ancor prima dell’inizio del campionato Acquachiara e Lazio si affrontarono in una divertente sfida di Coppa Italia finita 9 a 9 con tante occasioni sprecate dai biancocelesti e il gol del pareggio incassato nel finale.
Tante cose sono cambiate, ricorda mister Pierluigi Formiconi che alla vigilia del nuovo confronto spiega: “Siamo tornati da Firenze consapevoli che potevamo fare meglio, sono contento del cammino dei miei ragazzi fino a questo momento ma non bisogna mollare”. E soprattutto non bisogna sottovalutare l’avversario: “l’Acquachiara è in un periodo complicato ma ha un ottimo organico, per noi le partite sono tutte difficili”.
IL RITORNO DI MIRARCHI- Quella di domani sarà poi una sfida particolare per Mirarchi, tecnico dei partenopei con un passato alla guida del sette laziale. Lo ricorda bene Diego Latini con cui ha avuto la possibilità di crescere: “ Maurizio è stato un allenatore fondamentale per la mia carriera, ha creduto in me e mi ha portato in prima squadra – spiega il vice capitano – è bravo a preparare le partite, non sarà facile, ma dobbiamo approfittare di ogni occasione che ci si presenta”.
CONVOCATI- 13 i giocatori a disposizione di mister Formiconi che dovrà rinunciare al portiere Gianluca Sattolo alle prese con i malanni di stagione. Di seguito l’elenco:

S.S. LAZIO NUOTO: Africano, Colosimo, Di Rocco, Gazzarini, Gianni, Gitto, Latini (VC), Leporale, Maddaluno, Mandolini, Presciutti, Sebastianutti (C), Vittorioso.
L’incontro verrà trasmesso in diretta su Raisport 2 canale 58 del digitale terrestre.
A1 maschile -11a giornata Ven. 18 ore 19 diretta Rai Sport 2
S.S. Lazio Nuoto-Carpisa Yamamay Acquachiara
Arbitri: Brasiliano e Zappatore Delegato: Pais

Ufficio stampa Playsport – Divisione Lazio Pallanuoto.

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania