Boxe> Pisanti-Salvini, spettacolare assalto al titolo italiano

Grande attesa per il match di stasera ore 20.30 (Palasport Tor di Quinto in via del Bajardo 25 Roma), per la sfida al titolo italiano dei pesi piuma tra Mario Pisanti e Emiliano Salvini.
Una sfida d’altri tempi con i due atleti che non si affrontano sul ring dal 1999, quando nella finale per il titolo italiano dilettanti a Bologna, Mario Pisanti a sorpresa batté Emiliano Salvini.
Lo spettacolo è assicurato proprio dalle caratteristiche tecniche dei due atleti: potenti, dinamici, grande scelta della misura ma soprattutto dotati di grande orgoglio sorretto da una buona tecnica e dall’esperienza maturata in tanti anni di ring.
La riunione organizzata dalla Round Zero di Luca Ferrara e Giulio Spagnoli porta così ai vertici della boxe romana la categoria dei pesi piuma un tempo regina della boxe italiana. Ricordiamo il grandissimo Luigi Quadrini (primo campione europeo laziale 1923), passando per gli altri grandi interpreti della boxe romana e laziale, l’olimpionico Vittorio Tamagnini, il grandissimo Enrico Venturi, il micidiale Otello Abbruciati, i campioni d’Europa Sergio Caprari e Tommaso Galli, e l’indimenticato Alvaro Cerasani, fino ad arrivare, in epoca recente, a Gianni Di Napoli.
Stasera sul ring di Tor di Quinto vedremo all’opera anche altri importanti interpreti della boxe romana, come il Campione Internazionale Wbc Giovanni De Carolis opposto al pericoloso magiaro Zoltan Kiss Jr (supermedi), mentre l’imbattuto Andrea Angelocore affronterà Istvan Kiss e Manuel Grimieri e Diego Velardo (pesi medi) entrambi imbattuti daranno, vita a un match al calor bianco, vero derby Roma-Lazio.

Ufficio stampa
Antonio Creti

Organizzazione e Biglietti Roundzero srl
Telefono: +390761559058 Email: office@roundzero.it
www.roundzero.it

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania