Ciclismo> Giro d’Italia Amatori, “The Challenge” alla squadra con i migliori piazzamenti

Il lavoro dello staff organizzativo del Giro d’Italia Amatori continua per allestire una gara nuova, alla quale è stato cambiato completamente volto rispetto alla scorsa edizione, con l’obiettivo di dare un ulteriore impulso di immagine e proporre un’altra ed esaltante sfida sotto il profilo sportivo tra Perugia e dintorni con le tappe di Deruta e Villa Pitignano dal 2 al 4 maggio e la conclusiva Pedalata Bianco-Rosa del 5 maggio a Cannara.
Il termine sfida si lega con l’ambito riconoscimento The Challenge ovvero l’opera scultorea che sarà assegnata alla squadra più meritevole facendo riferimento ai piazzamenti conseguiti nel corso delle tre tappe in programma. Questo trofeo – stile Coppa del Mondo di calcio – sarà rimesso in palio anche quest’anno. Tutt’ora è nelle mani della MG K Vis, la formazione del vincitore uscente Alessandro Bertuola (leader anche dei Gran Premi della Montagna) con quest’ultimo che ha potuto fare affidamento, nel suo trionfo, ad una squadra ben attrezzata per l’occasione con Davide D’Angelo (secondo in classifica generale e vincitore della classifica a punti), Fabio Laghi (settimo nella generale), Michele Rezzani e Matteo Podestà.
La scultura The Challenge è realizzata per mano degli artisti Angelo Morucci e Mario Venturini e rappresenta un’altra straordinaria creazione d’arte e design a dimostrazione di una sapiente e profonda unione tra arte ed alta tecnologia che si può trovare nelle officine d’arte di M.V. Art in Design.
In attesa del completamente delle iscrizioni, alla quota agevolata di 100 euro fino al 31 gennaio e di 130 euro fino al 29 aprile, ad oggiAggiungi un appuntamento per oggi è ancora presto fare il nome della squadra vincitrice del Giro amatoriale. L’auspicio del comitato organizzatore è che il trofeo finirà ancora una volta nelle mani dei migliori in una manifestazione in cui si metteranno in mostra molte formazioni del panorama amatoriale nazionale. Partecipare al Giro d’Italia Amatori significa sostenere, tramite i contributi degli amatori, tutte le iniziative legate alla promozione del ciclismo giovanile.

In allegato foto scultura e della premiazione finale della MG K Vis di Bertuola in occasione delle finali di Alba Adriatica al Giro amatoriale 2012

Luca Alò
333-3013269
ufficiostampagiroamatori@alice.it
www.giroditaliamatori.it

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania