Pallanuoto> Lazio-Savona, tutti al Foro!

Sattolo in parata

Prima di ritorno in A1, a Roma arriva il Savona. La Lazio chiama a raccolta i suoi tifosi in un pomeriggio tra pallanuoto e calcio, Sattolo: spero vengano numerosi. Formiconi: i giocatori sanno che devono fare. Pesapane: crediamoci.
ROMA- Giro di boa nel campionato A1 di pallanuoto che nel week-end ripartirà con la prima giornata di ritorno. La Lazio nuoto ha chiuso il girone di andata con 13 punti in classifica e ora si appresta ad affrontare, domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani alle 15, il secondo confronto consecutivo nella vasca amica del Foro Italico. Dopo la sofferta e sfortunata sconfitta di misura con l’Acquachiara, i biancocelesti riceveranno un’altra “big” del campionato, apparsa leggermente in difficoltà nelle ultime uscite.
“ATTENTI AL SAVONA”- Avversario di turno sarà il Savona di mister Pisano, una formazione che nell’ultimo decennio è sempre arrivata tra le prime quattro del torneo. Le battute d’arresto di Posillipo in campionato e in coppa Len, in casa con la Florentia, hanno mostrato qualche crepa in un muro che comunque resta solidissimo.
“Ogni incontro è difficile, questa è l’A1, il Savona poi è sempre il Savona – assicura mister Pierluigi Formiconi – queste squadre vanno prese con la molla perché hanno qualcosa in più di noi”. Ma il tecnico non nasconde il suo lato “guerriero”: “Ogni partita per noi deve essere l’ultima, domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani proveremo a farla nostra, la mia squadra è viva e in vasca sa sempre quello che deve fare”.
TIFO LAZIO- “Il gruppo è unito e il merito è senza dubbio di Formiconi che è un’ottima persona e un grande tecnico – la conferma arriva dal portiere Gianluca Sattolo che aggiunge – grazie al lavoro del nostro preparatore Mario Andolfi abbiamo una tenuta fisica che ci permette di uscire negli ultimi due quarti, dobbiamo però lavorare sull’approccio alla partita che con la Florentia e l’Acquachiara non è stato dei migliori”.
Magari con l’aiuto del pubblico che la società si aspetta al Foro anche perché alle 18 la Lazio calcio giocherà con il Chievo nel vicino stadio Olimpico. “Io ho lanciato un appello ai tifosi – spiega l’estremo difensore – spero vengano numerosi”.
TOUR DE FORCE- Quella di domani sarà inoltre la prima tappa di un percorso duro che porta alla salvezza della Lazio. Dopo Savona arriverà una settimana di sosta, poi il delicato scontro diretto di Cagliari. “Ci aspetta un tour de force durissimo – ne è sicuro il vicepresidente Tommaso Pesapane – è importante che i ragazzi mettano in acqua tutto l’impegno, come sempre hanno fatto, già da domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani, ci crediamo”.
14 i giocatori pre-convocati da mister Formiconi che, come da tradizione, deciderà solo domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani la lista definitiva:
S.S. LAZIO NUOTO: Africano, Colosimo, Di Rocco, Gazzarini, Gianni, Gitto, Latini (VC), Leporale, Maddaluno, Mandolini, Presciutti, Sattolo, Sebastianutti (C), Vittorioso.
1^ giornata di ritorno Roma – Foro Italico
sabato 26 ore 15
Lazio Nuoto-Blu Shelf Carisa Savona
Arbitri: Centineo e Lo Dico – Delegato: Panucci.

UFFICIO STAMPA PLAYSPORT-Divisione Lazio Pallanuoto

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania