Calcio a 5> Coppa Italia, la Lazio pesca la Lupe

Sorteggio favorevole alla Lazio per le final eight di Coppa Italia che pesca la Lupe, squadra veneta ostica alla Lazio nei precedenti di Coppa ma più accessibile rispetto alle altre due teste di serie Az Gold e Real Statte. Se le bianco-celesti dovessero passare alle semifinali, poi, si incontrerebbero con la vincente tra Ita Matera e Sinnai, con la squadra sarda favorita tra le due, almeno sulla carta. Ci sarà da combattere gara per gara a partire dai quarti con la Lupe che si giocheranno Venerdì 1 Marzo alle 14,00.
Massimiliano Sega, allenatore biancoceleste: “La Lupe è una squadra fastidiosa, ha chiuso il girone d’andata al primo posto e ora è un po’ in calo ma resta comunque una gara da giocare con la massima concentrazione. Noi al di là di chi avremo di fronte giocheremo per vincere e arrivare in finale”.
Una squadra quella della Lupe che non ricorda belle cose né alla Lazio né a Massimiliano Sega..
“ L’anno scorso allenavo la Virtus Roma e perdemmo con loro ai quarti di Coppa Italia 3 a 2 e anche la Lazio due anni fa perse in semifinale per un solo goal di scarto. E’ una squadra molto fisica, veloce, però come ho già detto noi andiamo li per vincere”.
Poi, in caso di passaggio del turno ci sarebbe una tra il Sinnai e l’Ita Matera (Sabato 2 Marzo ore 11,30)
“Il Sinnai ora è primo nel girone A e non certamente per caso. Loro hanno Lucileia che fa la differenza, una giocatrice molto importante per il loro gioco ma non solo lei. Il Matera ha sicuramente meno individualità ma rimane una squadra ostica e compatta. Intanto pensiamo un passo alla volta….”
Quindi pensiamo alla delicata trasferta di domenica in casa del Focus Foggia, che gara sarà?
“Il Foggia ci ha messo in difficoltà all’andata ma noi abbiamo un unico risultato visto come viaggiano le altre pretendenti ai play off del nostro girone. E’ una squadra organizzata con alcune buone individualità e in casa sarà ancora più difficile portare a casa i tre punti. Le ragazze però sono pronte e abbiamo tutti voglia di vincere ancora”.

Serena Cerracchio
Addetto Stampa SS Lazio c5 femminile

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania