Pallanuoto> Lazio a Cagliari “promo” salvezza

Africano

Riprende il campionato di A1. Domani Promogest Lazio, in palio punti salvezza. Biancocelesti forti del vantaggio di 4 punti. Formiconi: “Sono loro che devono preoccuparsi”. Africano: “Dobbiamo dimostrare di essere maturi”.

ROMA- Uno scontro che vale tanto. L’anno scorso, Lazio e Promogest, si sono date battaglia in A2 ottenendo entrambe la promozione. Una stagione dopo sono ancora di fronte nel massimo campionato di pallanuoto questa volta in cerca di una salvezza possibilmente tranquilla. I biancocelesti partono con il vantaggio di quattro punti in classifica e si dirigono a Cagliari, per la seconda giornata di ritorno, con la voglia di mettersi alle spalle le ultime battute d’arresto contro avversari del calibro di Savona, Acquachiara e Florentia. All’andata i capitolini si imposero 12 a 10 al termine di un incontro tirato che regalò ai ragazzi di Formiconi la prima vittoria.
NIENTE FOGA PER NON AFFOGARE- Nella piscina del Centronuoto di Quartu si prevede dunque un confronto bollente che mette in palio punti caldissimi per la permanenza in A1. La sosta dedicata alle Nazionali ha permesso alla Lazio di ricaricare le energie e di preparare al meglio questa partita da affrontare con la consapevolezza di avere fra le mani il primo match point ma anche quella di trovarsi di fronte ad un rivale che partirà subito forte.
“Sono loro che devono essere preoccupati, per il Cagliari è una gara decisiva mentre per noi è importante soprattutto non perdere – spiega il tecnico della Lazio nuoto Pierluigi Formiconi – queste è una delle partite alla nostra portata, sarà messa sul piano fisico ma non dovremo farci prendere dalla foga, dovremo semmai ragionare e far fare alla Promogest ciò che vogliamo”.
Tra i punti di forza del sette sardo c’è sicuramente il portiere croato ex Savona Volarevic e il centroboa Kikovac: “li abbiamo studiati – continua il mister – sappiamo che hanno degli ottimi elementi ma proveremo a contrastarli come sappiamo”.
AFRICANO IL SAGGIO- Le tre vittorie conquistate fin qui dalla Promogest sono arrivate tutte in casa, il clima sugli spalti sarà quindi un ostacolo in più, come spiega il numero 4 laziale, Roberto Africano, che già in passato si è tuffato da rivale nelle acque sarde: “Quella della Promogest è una vasca molto calda, il pubblico è vicino ed è difficile fare punti, ma dobbiamo ricordarci che abbiamo 4 lunghezze di vantaggio perché questa è una partita che si vince con la tranquillità”. “Dovremo partire concentrati, con un successo il nostro girone di ritorno si metterebbe in discesa – prosegue Africano – ma servirà una prova di maturità”.
14 i giocatori preconvocati da mister Formiconi che, come da tradizione, deciderà solo domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani la lista definitiva:
S.S. LAZIO NUOTO: Africano, Colosimo, Di Rocco, Gazzarini, Gianni, Gitto, Latini (VC), Leporale, Maddaluno, Mandolini, Presciutti, Sattolo, Sebastianutti (C), Vittorioso.

Sabato 9 febbraio ore 15:00
Pallanuoto campionato A1
2^ giornata di ritorno
Promogest – SS Lazio Nuoto
Arbitri: Ceccarelli e De Chiara
Commissario: D. De Meo

UFFICIO STAMPA PLAYSPORT – Divisione Lazio Pallanuoto

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania