Calcio a 5> Virtus Romanina, Di Vittorio: Rialziamoci subito

Il Presidente Gianluca Di Vittorio

Due ceffoni da digerire al più presto. L’ultima gara di Juniores
d’Elite e Under 21 della Virtus Romanina ha provocato una grossa
delusione nel club del presidente Gianluca Di Vittorio e proprio il
massimo dirigente è intervenuto per “scuotere” i suoi ragazzi e
invitarli a ripartire con ancora maggiore forza. «La Juniores d’Elite
– spiega Di Vittorio – aveva lo scontro al vertice con l’Acquedotto
che si è imposto 7-4. Al di là della forza, certamente acclarata,
dell’avversario, non mi è piaciuto lo spirito con il quale i nostri
ragazzi sono scesi in campo. Non hanno dimostrato la stessa
compattezza che ci ha portato fino al secondo posto in classifica, ho
notato eccessiva arrendevolezza e individualismo. Se vogliamo arrivare
a giocarci i play off fino in fondo, dobbiamo avere un’altra fame e
questa gara può essere stata una lezione utile». Altrettanto brutto il
k.o. dell’Under in casa del Progetto Lazio per 4-3. «In questo caso
penso che il gruppo abbia un po’ perso di vista la classifica: una
squadra in testa al campionato – dice Di Vittorio – non può
permettersi certi passaggi a vuoto, fatti salvi ovviamente i meriti
dell’avversario. Forse il doppio impegno di diversi elementi (che
giocano pure con la Juniores, ndr) tra venerdì e domenica ha pesato,
ma questo gruppo deve capire che bisogna cercare di arrivare fino in
fondo». Nessun dramma, comunque: solo l’invito da parte del presidente
a «ricompattarsi e tornare a lavorare sodo».

LE ALTRE – Di Vittorio approfitta anche per fare il punto della
situazione sulle altre squadre. «La serie D maschile ha vinto 6-1 il
recupero col Real Roma Sud e lotterà fino in fondo per il vertice del
campionato. La D femminile ha perso 10-3 con l’Aprilia e deve solo
continuare al meglio in questo primo anno di attività. Gli Allievi
hanno pareggiato 2-2 con l’Acquedotto: sono un gruppo di gran qualità
che deve consolidare la posizione in zona play off e poi provare a
giocarsela. Infine i Giovanissimi, sconfitti 5-2 dall’Acquedotto,
devono pensare solo a crescere essendo una squadra che gioca sotto
età: il loro anno sarà il prossimo».

Area comunicazione Virtus Romanina calcio a 5
www.virtusromaninac5.it

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania