Football Americano> Il CIF9 inizia con sorprese ed emozioni

Partite combattute, sorprese, emozioni e maltempo nella prima giornata del CIF9. E tanta commozione per il ricordo di Erika Lazzari, la giocatrice dei Neptunes Bologna recentemente scomparsa. Una cosa è certa: con il Football Americano non ci si annoia mai. Rinviate 65ers Arona-Blitz Ciriè, Bobcats Parma-Knights Persiceto e Neptunes Bologna-Aquile Ferrara, la giornata si è aperta con la vittoria esterna di Terni a Pisa, contro gli Storms condizionati da tante assenze. Partita aperta con i primi due punti della stagione messi a segno da Dalle Piagge, degli Storms. Poi lunga parentesi favorevole agli umbri, che decidono la partita con i TD di Lattanzi, Fringuelli e Pallini che portano gli ospiti a chiudere il terzo quarto avanti 20-2. Grazie a un forced fumble di Mancini gli Storms riducono meritatamente il divario nell’ultimo quarto per il 20-8 finale. Vittoria esterna anche per i Red Jackets Lunigiana che passano a Grosseto 50-21. Davvero ottimo l’attacco, diretto dal QB Buchi, autore di un TD su corsa e tre TD-pass ricevuti da Toracca per un totale di 86 yard, e uno dal rookie Altobel. Due segnature anche per il runningback Milani e Sangiovanni. Grosseto comunque, con tanti esordienti in squadra, non ha mai mollato, anche quando il risultato era ormai andato.
Il derby pugliese tra Patriots Bari e Mad Bulls Barletta si gioca sotto un cielo limpido e con poco vento. Gara combattuta nella prima metà, che si sblocca solo all’ultima azione del secondo quarto con un Touchdown di Lagioia, non trasformato. Nel terzo quarto la gara s’indirizza definitivamente quando Perrone lancia Cassio, che segna dopo aver rotto alcuni placcaggi. Trasformazione a segno con corsa di Marella, che poi va a segno anche con l’ultimo TD della gara, chiusa sul 20-0. Impresa dei Caribdes Messina, che passano 12-14 a Crotone contro gli Achei. Entrambe le squadre mettono a segno due Touchdown, ma la differenza la fanno le due mancate trasformazioni da parte della squadra di casa. Solo una trasformazione, ma da due punti, per i Caribdes, che così portano a casa la prima vittoria dell’anno. Sugli scudi Berti per i messinesi.
Sotto un campo imbiancato dalla neve si gioca comunque Gteam Gallarate-Mastifs Ivrea, grazie al grande lavoro del team ospitante per rendere agibile il terreno di gioco. La squadra di casa regge bene nella prima parte di gara, chiusa sotto 0-2 grazie a una safety che dà i punti ai Mastifs, bravi poi a far loro la partite nel secondo e terzo periodo fino al 34-0 finale. Vittoria senza discussioni per i Crabs Pescara, tra gli applausi degli oltre 300 tifosi che li hanno sostenuti. A segno Lupo con un intercetto, poi una corsa da 80 yard di Sall, Baldonero tre volte, il QB D’Onofrio con due corse e Pelaccia. I Leones non riescono a realizzare neanche una segnatura, che tuttavia avrebbero meritato per l’impegno messo in campo.
I Jokers Pesaro vincono a Lanciano mettendo al sicuro il risultato già nel primo quarto, chiuso sul 16-0 grazie a due Touchdown di Rossini, entrambi con trasformazione da due punti. Trasformazione non a segno sul TD di Angelini, che porta il punteggio sul 22-0. Solo nel finale i Goblins riescono ad accorciare le distanze. Gran bella partita a Lecce tra Dragons Salento e Eagles Salerno, con gli ospiti che conducono a lungo prima di subire il sorpasso dei padroni di casa. Il TD di Bucci, trasformato da Formica, tiene in vantaggio gli Eagles fino a metà gara. Il pareggio arriva nel terzo quarto con un TD di Pavone, trasformato da Schirinzi. Solo nel finale i TD di Quarta e Vitale danno ai Dragons una vittoria entusiasmante.

Risultati
Storms Pisa-Terni Football 8-20
Aft Grosseto-Red Jackets Lunigiana 21-50
Patriots Bari-Mad Bulls Barletta 20-0
Achei Crotone-Caribdes Messina 12-14
Gteam Oratorian Gallarate-Mastifs Ivrea 0-34
Crabs Pescara-Leones Poggiofiorito 58-0
Goblins Lanciano-Jokers Pesaro 8-22
Dragons Salento-Eagles Salerno 19-7

Luca Pelosi
Ufficio Stampa FIDAF

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania