Calcio> Il solito Di Iulio, poi Ledda: l’Asd Frascati torna al successo contro il Casilina

Scotini: “Gran primo tempo, vittoria meritata. Ora la conferma contro la Sanvitese”

Il Casilina si conferma “portafortuna” dei ragazzi di Scotini che, come accaduto nel girone di andata, anche al ritorno riescono a centrare il successo alla quarta giornata di campionato. Poco importa se una “tornata” fa i castellani erano stati protagonisti di un vero e proprio show, terminato con un sonoro 5-0 a favore: il 2-1 ottenuto domenica scorsa all’VIII Settembre può infatti essere accolto con la stessa soddisfazione, considerato l’assoluto bisogno di punti dei castellani e la caratura dell’avversario, non a caso ancora titolare della quarta piazza. “C’erano tante incognite alla vigilia di questa partita –commenta mister Scotini- dopo due settimane di pausa non c’erano molte certezze, soprattutto sotto il profilo della condizione e della tenuta di gara. Invece la squadra ha risposto alla grande, in particolare nel primo tempo. Nella ripresa abbiamo sofferto un po’, ma avremmo dovuto chiudere la partita prima. Nel complesso è stata una vittoria meritatissima, contro una formazione ben organizzata, dotata di buone individualità”. Ha aperto le marcature il solito Di Iulio su calcio piazzato, poi ci ha pensato Ledda, intorno al 40’ della prima frazione, a raddoppiare finalizzando alla perfezione una pregevole azione corale. A dir poco sfortunato, a metà ripresa, l’autogol che ha permesso ai capitolini di riaprire la contesa. E’ servito un super Graziani, nel finale, per blindare il risultato. “Se pensiamo che abbiamo battuto due volte il Casilina e siamo ancora a quattro punti di distanza viene fuori un pizzico di amarezza –confessa l’allenatore- però ci sono ancora tante partite da giocare e possiamo fare ulteriori passi avanti in classifica. Domenica ho visto lo spirito giusto, speriamo di continuare così fino al termine della stagione. Il nostro obiettivo resta quello di migliorare il bottino ottenuto all’andata, vedremo se sarà sufficiente per conquistare un piazzamento importante”. Nel prossimo turno l’Asd Frascati farà visita alla Sanvitese. “Campo ostico, anche per le condizioni del terreno –conclude Andrea Scotini-. Sappiamo che non sarà una passeggiata, ma se ripeteremo la prestazione offerta contro il Casilina avremo buone chances di portare a casa l’intera posta in palio”. Mancheranno Giovannangelo, ancora out per infortunio, e lo squalificato Testa, mentre rientra Guarnieri, che ha scontato i tre turni di squalifica.

Ufficio Stampa Asd Frascati

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania