Ciclismo> A “Scuola di Bicicletta” con l’ASD Non Solo Verde di Colleferro

Presentato il sodalizio giovanile per l’anno 2013 con gli auguri da parte dei big Nibali, Agnoli, Pellizotti, l’ex prof Bruseghin e l’atleta paralimpico Pittacolo
Crescere in bicicletta giocando: la neonata Scuola di Ciclismo Colleferro-Asd Non Solo Verde lo fa con il suo bel vivaio composto da otto giovanissimi, un esordiente e un allievo con l’ambizione di trasmettere loro i valori più sani del ciclismo oltre all’impegno, lo spirito di squadra, il rispetto per gli avversari, la solidarietà nei confronti dei propri compagni e la voglia di migliorarsi.
Il progetto, partito in sordina lo scorso anno con la sola attività promozionale, si è concretizzato maggiormente quest’anno con la speranza di formare nella maniera migliore i giovani talenti.
La scuola nasce ufficialmente con l’augurio e l’incitamento di alcuni grandi campioni (assenti giustificati alla presentazione che si è tenuta all’Auditorium della Chiesa Santissima Immacolata) che hanno promesso di incontrare presto i bambini del team: il duo dell’Astana Vincenzo Nibali e Valerio Agnoli (“per loro sia un inizio di un gioco pieno di sorprese e felicità”), il campione italiano in carica Franco Pellizotti (Androni Venezuela), l’ex tricolore a cronometro Marzio Bruseghin, Michele Pittacolo (bronzo nella prova in linea alle Paralimpiadi di Londra 2012, più volte campione del mondo tra strada e cronometro) oltre al presidente del CONI Lazio Riccardo Viola e Mauro Benetton che hanno mandato il loro saluto e il più fervido “in bocca al lupo” alle nuovissime leve del pedale che cominceranno a muovere i primi passi accompagnati dall’entusiasmo della grande famiglia Fanfoni.
“È un orgoglio per me come sindaco – ha affermato il primo cittadino di Colleferro Mario Cacciotti – accogliere questa scuola di ciclismo per bambini perché quando loro fanno sport è sempre un fatto positivo. Colleferro è sempre stata vicina allo sport con il calcio, il rugby e la scherma ai massimi livelli e mi fa enormemente piacere che lo sport delle due ruote si stia facendo largo qui nel nostro comune anche perché sono stato un fan di ciclismo ai tempi di Felice Gimondi e Gianni Motta”.
“Sport è aggregazione, cultura ed educazione – ha dichiarato Vincenzo Necci, assessore al personale e alle politiche giovanili del comune di Colleferro -. Non c’è atleta forte se non si è educati perché lo sport non è solo divertimento ma quando si rispetta l’avversario si è già campioni”.
“Esprimo un sentito e speciale ringraziamento al sindaco Mario Cacciotti per essersi sempre prodigato in ogni circostanza e a tutti coloro che si sono attivati per rendere possibile la nascita della squadra – è stato il commento di un’emozionatissima presidentessa Laura Fanfoni -. Finalmente non vedo l’ora di dare vita a questa nuova realtà sportiva”.
“È una grande passione in qualità di ex ciclista e di genitore – ha sottolineato il vice presidente Gianluca Fanfoni – che mi ha portato a realizzare una squadra e dare una lezione di vita a tutti i bambini. Ci vuole solo tanta buona volontà e i nostri giovani atleti hanno bisogno davvero di stare all’aria aperta e di crescere all’insegna della lealtà e dell’amicizia”.
“La Federazione Ciclistica Italiana è sempre in prima fila – ha commentato il consigliere federale Camillo Ciancetta – a manifestare tutta sua la gratitudine attorno a queste iniziative che avviano i giovani al ciclismo. Siamo veramente fieri di coloro che lavorano per queste finalità e per merito di una radicata tradizione ciclistica nel territorio di Colleferro che comincia a venir fuori. Il nome della società Non Solo Verde è proprio azzeccato perché dobbiamo guidare i bambini verso un futuro divertendosi”.
“Una scuola di ciclismo è anche una scuola di vita” ha voluto sottolineare il direttore sportivo Antonio Battistini affinchè i ragazzi “crescano in un ambiente sano, corretto e aperto a tutte le soluzioni” mentre per l’altro diesse Tonino Giorgilli (suocero di Valerio Agnoli) “i bambini non devono essere stressati con il ciclismo perché è un’esperienza educativa e ludica al 100%”.
“Il Lazio a livello giovanile sta ripartendo veramente alla grande – ha precisato il presidente FCI Lazio Antonio Pirone – con nuove società e nel contempo altre che si stanno consolidando a testimonianza di tutto il fermento di inizio stagione. Bisogna giocare con la bici, senza l’assillo del risultato”.
“Il ciclismo fa parte della mia vita – ha dichiarato Filippo Simeoni professionista dal 1995 al 2009- vedere questi bambini mi riempie di gioia e mi fa ricordare i miei trascorsi in età giovanile. Con i sacrifici e l’impegno sono riuscito a realizzare il sogno di diventare un professionista togliendomi belle soddisfazioni ed è la stessa cosa che voglio augurare a questi bambini. Per noi ex atleti è sempre importante dare il nostro contributo allo sviluppo di nuove realtà giovanili e mi auguro che le amministrazioni locali possano mettere in condizione di far crescere i giovani nella sicurezza più totale”.
“Mi associo al messaggio dell’amico Filippo Simeoni e faccio davvero i complimenti ai dirigenti della società Non Solo Verde – è stato il commento di Roberto Petito professionista dal 1993 al 2008 – che stanno iniziando un cammino come il nostro. La voglia di ciclismo nel Lazio è tornata partendo proprio dai giovani come stiamo facendo tutt’ora io e mio fratello Giuseppe che abbiamo ripreso la Civitavecchiese con l’obiettivo di portarla ai livelli che si merita ma soprattutto dentro un impianto con la sicurezza garantita”.
“Sono onorato di aver fatto parte di questa presentazione – ha affermato Fausto Scotti, direttore tecnico della nazionale italiana di Ciclocross e del Piano Solidale FCI – e mi ha subito colpito la gioia di questi piccoli atleti perché con loro il futuro è già assicurato. Queste iniziative rivolte ai più piccoli sono molto valide nonché rappresentano un incentivo per il ciclismo regionale e anche quello nazionale”.
L’evento è stato ripreso dall’occhio attento delle telecamere di Atlantide Video Service (rubrica L’Ora del Ciclismo) di Marina Campi, Christian Bohm e Fabio Zappacenere con quest’ultimo che, in qualità di organizzatore del Giro d’Italia Amatori, ha voluto sottolineare ai presenti come il movimento amatoriale, grazie alla creazione di un Giro d’Italia, ha le prerogative di dare tutto il sostegno al ciclismo giovanile.
Attualmente i bambini e i ragazzi hanno come riferimento per gli allenamenti la pista di atletica del Rugby Colleferro per gentile concessione del suo presidente Luca De Cinti che ha messo a disposizione del team anche gli spogliatoi.
In prima fila a sostenere il progetto 2013 della Scuola di Ciclismo Colleferro-Asd Non Solo Verde saranno i partner Non Solo Verde, Azienda Agricola San Maman, Dolciaria Bruno Gai&Figli, Opel Cecchinelli, Distributore Agip Biagio Caccavale, L’Angolo del Ristoro, Sposa Immagine, Magazzini Monterosso, Format Forniture Alberghiere, Emmeci S.A.S. Raimondi, Fime Srl e Vodafone Caschera Lucia.
Ospiti d’onore nel corso del vernissage Giuseppe Petito (fratello di Roberto), Umberto Proni (padre di Alessandro professionista della Vini Fantini-Selle Italia), una rappresentanza dei dirigenti e dei giovani corridori dell’Asd Il Pirata con in testa il presidente Andrea Campagnaro mentre per la Federciclismo Lazio il vice presidente Tony Vernile, il consigliere Federico Campoli, il responsabile della struttura tecnica Gildo Pagliaroli e l’ex vice presidente Mauro Tanfi.

ORGANICO 2013
Presidente: Laura Fanfoni
Vice Presidente: Gianluca Fanfoni
Consiglieri: Sara Canali, Anna Wanda Canali, Giuseppe Fanfoni
Direttori Sportivi: Antonio Battistini, Tonino Giorgilli
Collaboratori/Team Work Assistant: Luigina Sponchiado
G1: Anna Maria Fanfoni, Matteo Fanfoni
G2: Simone Corsi, Simone Vari, Alessandro Fanfoni
G4: Alessio Fumini
G5: Carlo Mascioli, Valerio Mantella
Esordiente secondo anno: Alessio Angelilli
Allievo secondo anno: Alessandro Monti

In allegato foto presentazione e video a cura di Atlantide Video Service al link http://www.youtube.com/watch?v=pAHYcaJuRLo&feature=youtu.be

www.scuolaciclismocolleferro.it

Luca Alò
333-3013269
luca.alo1981@alice.it

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania