Basket> Nel Monteporzio rientrano Ciaralli e Pistello per la sfida contro il Velletri

Paolo Cupellini

Cupellini: “Il nostro obiettivo è recuperare morale e fiducia in vista del rush finale”

Fare più punti possibile nelle ultime sei gare, quattro delle quali da giocare in casa. Questo l’obiettivo del Monteporzio, che deve cercare a tutti i costi di raggiungere almeno il terzultimo posto in classifica al termine della regular season. Per farlo, bisogna ritrovare una vittoria che manca dalla fine del 2012. Sarà difficile invertire il trend negativo già domenica, quando i gialloverdi riceveranno la capolista Velletri. Poi, però, il calendario offrirà opportunità importanti, a cominciare dallo scontro diretto, ancora tra le mura amiche, contro il Pamphili. «Nel prossimo turno abbiamo un impegno sulla carta proibitivo – spiega coach Cupellini – contro un avversario solidissimo, quadrato, che difficilmente sbaglia partita. Scenderemo in campo per vendere cara la pelle, memori del buon primo tempo giocato all’andata, anche se l’aspetto prioritario sarà riconquistare morale e fiducia in vista del rush finale di campionato e degli impegni che, almeno sulla carta, saranno maggiormente alla nostra portata”. Nell’amichevole contro il Colonna di mercoledì sera si sono rivisti Ciaralli, assente nell’ultima sfida contro il San Paolo, e Pistello, che sembra aver definitivamente recuperato dall’infortunio alla caviglia. Considerando sicuro anche l’impiego di Mitrovic, alla sua seconda uscita in gialloverde, Cupellini dovrà per forza di cose mandare in tribuna due dei suoi. “Forse per la prima volta dall’inizio della stagione saremo al completo – conclude il coach –. Spero che non ci siamo altri problemi da qui fino al termine, c’è bisogno dell’apporto di tutti per uscire da questo momento difficile”.

Area comunicazione Asd Monteporzio
asdmonteporzio@alice.it

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania