Atletica> Sabato 16 marzo a Casal del Marmo e domenica 17 marzo a Rieti i Campionati Regionali Individuali Indoor Cadetti/e

Organizzati dalla SS Lazio Atletica Leggera, sabato 16 e domenica 17 marzo
si svolgeranno nel Centro Sportivo della Polizia Penitenziaria di Casal
del Marmo e sul pistino indoor dello Stadio Raul Guidobaldi di Rieti i
Campionati Regionali Individuali Indoor Cadetti/e. Sabato a Roma, con
inizio gare alle 15:45 si disputeranno le gare di salto in lungo, peso e
asta maschili; peso, asta e lungo femminili. Domenica Rieti, con inizio
alle ore 14:45 triplo, alto, 60 hs, 60 metri maschili; alto, triplo, 60hs
e 60 metri femminili.

Domenica 17 marzo a Viterbo il del Campionato Regionale individuale
invernale di lanci lunghi Cad, All, Jun, Pro/Sen M/F

Domenica 17 marzo a Viterbo si disputerà, organizzato dal Comitato
Provinciale Fidal di Viterbo, il Campionato Regionale di lanci Cadetti,
Allievi, Juniores, Promesse e Senior. Teatro della manifestazione il Campo
Scuola di Via Campo Sportivo Scolastico . Si gareggerà nelle specialità
del giavellotto, martello e disco. Le gare avranno inizio alle ore 10.00 e
si concluderanno con l’ultima gara, quella del disco, che avrà inizio alle
15.30.

Domenica 17 a Rieti la terza prova del Trofeo Fulvio Villa – Trofeo Lazio
di Marcia

Domenica 17 all’interno dello Stadio Raul Guidobaldi di Rieti terzo
appuntamento con il Trofeo Fulvio Villa – Trofeo Lazio di Marcia che vedrà
protagonisti, sulle varie distanze gli atleti delle categorie esordienti,
ragazzi, cadetti, allievi, master, junior, promesse e senior maschile e
femminile. Inizio delle gare alle ore 10 con gli esordienti B e C
conclusione, con l’ultima partenza alle ore 11,55.

Sabato 16 e domenica 17 marzo a Castellon in Spagna la XIII Coppa Europa
Invernale di lanci

Sabato 16 e domenica 17 marzo a Castellon (Spagna) si svolgerà la XIII
Coppa Europa di Lanci. Saranno 16 gli azzurri protagonisti (10 uomini e 6
donne), con larga rappresentanza di atleti di società laziali. Occhi
puntati sul romano Daniele Secci (Fiamme Gialle) nel peso cat. Under 23 e
su Julaika Nicoletti (Forestale/ Acsi Italia Atletica) nel peso donne

Questo l’elenco dei convocati:
UOMINI/Men
Peso Marco DODONI G.S. Forestale
Disco Federico APOLLONI C.S. Aeronautica / Atletica Firenze
Marathon
Disco Giovanni FALOCI G.A. Fiamme Gialle
Martello Lorenzo POVEGLIANO C.S Carabinieri Sez. Atletica
Martello Nicola VIZZONI G.A. Fiamme Gialle
Giavellotto Leonardo GOTTARDO C.S. Aeronautica

UNDER 23
Peso Daniele SECCI G.A. Fiamme Gialle
Disco Eduardo ALBERTAZZI G.A. Fiamme Gialle / Asa Ascoli Piceno
Martello Simone FALLONI C.S. Aeronautica Mil. / Atl. Studentesca
CA/RI/RI
Giavellotto Mauro FRARESSO SILCA Ultralite Vittorio Veneto

DONNE/Women
Peso Julaika NICOLETTI G.S. Forestale / ACSI Italia Atletica
Peso Chiara ROSA G.S. Fiamme Azzurre

UNDER 23
Peso Francesca STEVANATO Atletica Brescia 1950 ISPA
Disco Ilaria MARCHETTI CUS Torino
Martello Elisa MAGNI CUS Parma
Giavellotto Sara JEMAI C.S. Esercito / U.S. Sangiorgese

Domenica si corre la Maratona di Roma

Ora è ufficiale, dopo la proclamazione del nuovo Papa, la 19ª Acea
Maratona di Roma, evento IAAF Road Race Gold Label, si potrà svolgere
regolarmente domenica 17 marzo 2013 con partenza alle 9.30 da via dei Fori
Imperiali e arrivo nello stesso luogo. Il percorso sarà lo stesso del
2012, escluso il passaggio nella zona di San Pietro. Il chilometro circa
di percorso tradizionale eliminato sarà recuperato nei quartieri San
Paolo, Prati e Villaggio Olimpico. Il tempo limite per finire la prova è
di 7 ore. Restano dunque tutti gli altri tratti che hanno reso famoso in
tutto il mondo il percorso della Maratona di Roma. Quest’anno la gara,
sotto il profilo tecnico, sarà più scorrevole grazie all’eliminazione di
alcuni cambi di direzione e all’inserimento di rettilinei più marcati. Le
nuove vie toccate dal tracciato sono solo 4 (Viale di San Paolo, Via
Baldelli, Via Ettore Rolli, Via degli Stradivari) mentre sono stati
allungati i tratti già toccati nel 2012 di Via Crescenzio, Piazza del
Risorgimento, Via Cola di Rienzo, Via Marcantonio Colonna e Viale Giulio
Cesare. Per il resto si correrà attraverso i luoghi simbolo della Città
Eterna passando davanti a oltre 500 siti di valore storico, archeologico,
religioso e architettonico. Abbinata alla prova competitiva di 42,195
chilometri è in programma la non competitiva aperta a tutti, RomaFun La
Stracittadina di 4 chilometri, che nelle ultime edizioni ha visto la
partecipazione di oltre 80.000 persone. La partenza è sempre in via dei
Fori Imperiali in coda alla maratona. Il percorso dunque sarà sempre
centrale: Via dei Fori Imperiali, Piazza Venezia, Via IV novembre, Largo
Magnanapoli, Via Nazionale, Via De Pretis, Via Cavour, Via degli
Annibaldi, Largo Agnesi, Via Nicola Salvi, Via delle Terme di Tito arrivo
in Via di Monte Oppio.

Raduno azzurro: 16 atleti laziali a Rieti dal 27 al 30 marzo

La Fidal nazionale in vista degli importanti appuntamenti internazionali
in programma quest’estate (Donetsk, Mondiali Allievi 11-14 luglio e Rieti,
Europei Junior 18-21 luglio) ha convocato 102 giovani atleti in possesso
del minimo o quasi per un raduno nazionale di quattro giorni. Dal 27 al 30
marzo gli specialisti di ogni settore saranno ospitati a Rieti presso la
Scuola del Corpo Forestale e si alleneranno quotidianamente allo stadio
Raul Guidobaldi. Sono 16 in totale i portacolori del Lazio che saranno
impegnati al raduno. 10 della categoria Junior e 6 Allievi.
Junior: Nell’asta ci sono i tre saltatori reduci dallo stage a Clermont
Ferrand Roberta Bruni (Cariri), Sonia Malavisi (Acsi Italia) e Alessandro
Sinno (Fiamme Gialle Simoni).
Nel lungo dopo l’ottima stagione indoor che l’ha portato a saltare 7,36
nel triangolare indoor ci sarà l’allievo di Andrea Matarazzo, Dalen Ilo
(Fiamme Gialle Simoni). Al femminile presente la sarda Anastasia Angioi
per i colori del Gruppo Forestale. La marcia avrà due rappresentanti con
la romana Maria Vittoria Becchetti (Cariri), argento ad Ancona e la
pugliese Anna Clemente (Fiamme Gialle, Campionessa Junior). Per il settore
velocità l’unico è Fausto Desalu (Fiamme Gialle), Campione nei 60, ma
specialista dei 200 capace di correre in 21″19.
Monia Cantarella (Cariri) è convocata per il getto del peso, mentre il
primatista italiano di eptathlon Under 20 Vincenzo Vigliotti (Cariri) per
le prove multiple.
Allievi: Uno dei più giovani della rappresentativa è senza dubbio Tiziano
Di Blasio (Fiamme Gialle Simoni). Il primatista italiano Cadetti del
martello, al primo anno di categoria potrebbe già puntare al minimo
iridato. Simone Forte (Acsi Campidoglio Palatino), grazie al suo 14,83 con
il quale ha vinto l’emozionante gara di triplo agli Italiani Allievi, è
convocato insieme al parmense Bocchi.
Non poteva mancare Emanuele Grossi (EServizi Futura) nei 400 con l’argento
indoor e un personale già inferiore ai 49″.
Per il mezzofondo c’è il solo Ahmed Abdelwahed (Fiamme Gialle Simoni),
protagnista sia alle indoor che al Cds di Cross, nonchè Campione ’12 delle
siepi.
Chiudono la lista due portacolori della Cariri. La Campionessa di salto in
alto Allieve Erika Furlani ed il neo primatista italiano di getto del peso
(5kg, 19,05) Sebastiano Bianchetti

Ufficio Stampa Comitato Regionale Fidal Lazio
Luca Montebelli – 333.6554876

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania