Ciclismo> Scopri la Pedalata Bianco-Rosa/Trofeo Manuel Baroni grazie al Giro d’Italia Amatori

Presentato l’evento cicloturistico a Cannara (Perugia) sede di partenza e di arrivo domenica 5 maggio
Il Giro d’Italia Amatori rilancia e raddoppia per l’edizione 2013: da quest’anno non solo l’appuntamento agonistico con le tre tappe dal 2 al 4 maggio tra Deruta e Villa Pitignano ma si aggiunge un raduno cicloturistico aperto a tutti gli amanti della bicicletta per il solo piacere di pedalare grazie al patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia, del Comune di Cannara, del Consorzio della Cipolla di Cannara, della Proloco di Cannara e del Comitato Regionale Umbria-Federazione Ciclistica Italiana.
Domenica 5 maggio, Cannara è pronta ad ospitare la prima edizione della Pedalata Bianco-Rosa valida come seconda prova della Coppa Italia FCI e del Campionato Regionale di Cicloturismo per società. La scelta di Cannara non è certo casuale: situata nel cuore della regione, al centro della pianura della Valle Umbra di fronte ad Assisi e Spello, questo comune vanta una tradizione ciclistica che affonda le radici nel tempo. Cannara è stata anche sede del Memorial Manuel Baroni, importante corsa riservata alla categoria juniores, la cui eredità viene raccolta proprio dalla Pedalata Bianco-Rosa ribattenzandola come Trofeo Manuel Baroni.
L’evento è stato presentato nell’incantevole cornice dell’Auditorium San Sebastiano alla presenza delle autorità cittadine e sportive: a fare gli onori di casa per il comune di Cannara il sindaco Giovanna Petrini e l’assessore allo sport Fiorello Turrioni; per la FCI Umbria il presidente Carlo Roscini, il consigliere Gaetano Castellani e il referente del settore amatoriale Franco Gagliardoni; il presidente dell’ASD Giro d’Italia Amatori Fabio Zappacenere, il presidente del consorzio produttori della cipolla Simone Filippucci, il presidente della proloco Plinio Paoli, Massimo e Franca Baroni genitori del compianto Manuel ricordato dai presenti in sala con un momento di raccoglimento in suo onore.
Partecipare alla Pedalata Bianco-Rosa significa pedalare in compagnia e a passo turistico per godersi a pieno le meraviglie dell’Umbria in un territorio ricco di storia e di tradizioni nel vero cuore verde dell’Italia tra le vallate di San Francesco, i borghi cinti dalle mura medievali, i prodotti della terra come i vini e la celeberrima cipolla, la vera eccellenza dell’Umbria alla quale viene dedicata una festa che richiama ogni anno circa 70 mila visitatori.
Il percorso da Cannara attraverserà in successione Bettona, Torgiano, Ferriera, Ponte Valleceppi, Bosco, Pianello, Castello di San Gregorio, Palazzo d’Assisi, Assisi, Santa Maria degli Angeli e nuovamente ritorno a Cannara per un totale di 68 chilometri.
Le società partecipanti sia alla Granfondo di San Francesco (anteprima del Giro amatoriale il 1°Maggio organizzato dal Team Bike Ponte) a Ponte San Giovanni che alla Pedalata Bianco-Rosa saranno coinvolte in una challenge speciale che prenderà in considerazione il numero di partecipanti totali con premi per le prime 10 società classificate.
I motivi d’interesse sono davvero tanti per chi vorrà partecipare (tra le tante adesioni anche la neonata associazione Bici Cuore Diabete Onlus da un’idea di David e Luca Panichi sul problema del diabete e delle patologie cardiache): non perdete l’appuntamento il 5 maggio a Cannara con la Pedalata Bianco-Rosa, nella domenica in cui ciclismo, famiglia, natura, divertimento, storia e gastronomia saranno una cosa sola con il sostegno dei partner Selle SMP, Ristorante Nuovo Parco dei Ciliegi, Rigoni di Asiago, Ursus, Fria, Kayak 1977, Grifo Salumi e maglificio sportivo Anna Neri.
Alcuni tratti del percorso, interessati dal passaggio della Pedalata Bianco-Rosa, saranno teatro della Festa del Ciclismo organizzata dall’Unione Ciclistica Ponte San Giovanni: un appuntamento agonistico a cronometro in programma sabato 18 maggio valevole come Bracciale del Cronoman e campionato regionale umbro della specialità per le categorie allievi (partenza da San Martino in Campo), juniores (avvio dalla località Passaggio di Bettona), élite ed under 23 (start da Cannara) con unico traguardo fissato a Ponte San Giovanni.
PROGRAMMA PEDALATA BIANCO-ROSA 2013
Ritrovo: a Cannara dalle 7,00 alle 8,15 presso il Palazzetto dello Sport, Parco XXV Aprile
Partenza: ore 8,30
Pasta Party presso l’ostello “La Tana Libera Tutti”

foto presentazione (credit Asd Giro d’Italia Amatori) e video anteprima al link http://www.youtube.com/watch?v=Wclb5-d_zsA&feature=youtu.be

Luca Alò
333-3013269
ufficiostampagiroamatori@alice.it
www.giroditaliamatori.it

http://www.comune.cannara.pg.it/

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania