Pallanuoto> Roma Vis Nova pronta al derby con la Roma 2007

Domani il turno infrasettimanale di A2, al Foro Italico (19:30) sfida di marca tutta giallorossa. Coach Cufino mette in guardia i suoi e parla di “mentalità chirurgica”
ROMA- Non c’è troppo tempo per godersi il ritorno alla vittoria di Sabato scorso contro la Rari Nantes Cagliari, che il Calendario di Serie A2 impone alla Roma Vis Nova un nuovo impegno ravvicinato a distanza di 3 giorni dall’ultima uscita casalinga del Foro Italico. Ecco il turno infrasettimanale con la decima giornata in programma domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani, e una sfida speciale tutta di marca giallorossa pronta a prendere la scena del Foro Italico infiammando improvvisamente un anonimo Mercoledì lavorativo. A partire dalle 19:30 infatti, domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani sera giallorossi di Bruno Cufino scenderanno in vasca contro la Roma 2007 in un derby particolarmente atteso, anche la posta in palio può valere tanto in chiave prospettica per le aspettative di entrambi i Club. La Roma Vis Nova da Sabato scorso si è riaffacciata nelle zone che le competono, quelle di alta classifica, interrompendo una pericolosa emorragia di punti che l’avevano risucchiata fuori dalla zona playoff. I tre punti rimediati contro Cagliari hanno rappresentato un’ iniezione di fiducia per i leoni, ora quarti a 16 punti dietro a Nuoto Catania (18), Civitavecchia (19) e alla capolista Napoli (21). La squadra sembra aver ritrovato gioco e consapevolezza, la sua naturale intenzione è quella di vincere dando prosecuzione ad un nuovo trend di risultati utili per provare a scalare ulteriormente la graduatoria del Girone Sud. Seppur per necessità diverse però, la stessa voglia di raccimolare punti c’è anche sull’altro versante: la Roma 2007 è fanalino di coda della classifica, solo 4 i punti all’attivo, una crisi di risultati che sembra non conoscere fine e che ha immischiato più che mai il sette di Simone Mercadanti nella lotta per non retrocedere. La Roma 2007 arriva da ben 6 sconfitte consecutive, ultima quella di Salerno (15-7), prossima avversaria della Vis di Sabato prossimo al Foro.
La fotografia dei numeri solo apparentemente però mette la squadra di Bruno Cufino nei panni di favorita, perchè un derby è un derby e il coach giallorosso sà bene quali insidie si nascondono dietro partite come quella di domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani: “La Roma 2007 ha una posizione di classifica bugiarda rispetto al suo reale valore, sarà una partita difficilissima e imprevedibile, come ogni derby le posizioni di classifica contano poco… Per vincere servirà cinismo, essenzialità e mentalità chirurgica”.
La squadra al completo ultimerà in serata la fase di rifinitura, Provenzale è ancora a mezzo servizio (influenza) ma dovrebbe tuttavia essere recuperato per l’impegno di domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani: Vespa, Serrentino, Murro, Innocenzi, Provenzale, Cusmano, Martella, Vitola, Pappacena, Romiti, Spiezio, Faiella, Manzo. L’ inizio della gara è previsto per le 19:30, arbitreranno i Signori Riccitelli e Sgarra.

CAMPIONATO SERIE A2 MASCHILE 2012-2013
Giornata 10 del 20/03/2013 – Girone Sud
ROMA 2007-ROMA VIS NOVA
Classifica Girone Sud: CC Napoli 21, Civitavecchia 19, Nuoto Catania 18, Roma Vis Nova 16, Muri Antichi 15, Telimar 15 , Anzio Nuoto 14, RN Salerno 13, Basilicata Nuoto 2000 9, Pallanuoto Acicastello 7, RN Cagliari 7, Roma 2007 4.

Gianluca Meola
Responsabile Relazioni Esterne e Comunicazione Roma Vis Nova Pallanuoto

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania