Football Americano> CIF9. quinta giornata, 13 partite nel ricordo di Pietro Mennea

Giornata particolare quella del campionato di Football a 9, con ben 13 partite tra sabato e domenica. Giornata da vivere nel ricordo di Pietro Mennea, che sarà onorato con un minuto di silenzio prima dell’inizio di ogni incontro, come da disposizione del CONI. Si comincia domani alle 20.45 con Knights Persiceto-Aquile Ferrara, le due squadre imbattute del girone. La sfida potrebbe essere già decisiva per il primato finale. I Knights in questa prima parte di campionato sono apparsi solidi e concreti, anche grazie all’arrivo dell’head coach Robert Ladson, che è uno dei motivi di interesse della partita, essendo una vecchia conoscenza proprio delle Aquile. Alla stessa ora i Predatori Golfo del Tigullio vanno a far visita ai Pirates Savona, alla ricerca della prima vittoria. Il terzo anticipo è quello delle 21 di La Spezia, dove i Wolfpack ospitano i Bills Cavallermaggiore.
Domenica alle 15 i Pescara Crabs incontrano i Goblins Lanciano, che nelle sfide precedenti hanno sempre dato del filo da torcere ai rivali, senza tuttavia aver mai vinto. Una vittoria dei Crabs spalancherebbe ai pescaresi la via per i playoff, ma se dovessero vincere i Goblins verrebbe rimesso tutto in discussione soprattutto se i Jokers Pesaro, sempre alle 15, dovessero raggiungere la vittoria in casa dei Leones Poggiofiorito. Decisiva anche la partita tra 65ers Arona e Blitz Ciriè, entrambe con una vittoria e una sconfitta nel girone B della North Conference, finora dominato dai Mastifs Ivrea. Chi invece vorrà cullare ancora qualche speranza tra Skorpions Varese e Lario Hammers è obbligato a vincere la sfida tra le due squadre, ancora a zero punti. Gli Skoprions ci si trovano dopo la sconfitta a tavolino (12-0) nella partita contro i Commandos Lecco, che sul campo era stata vinta 25-8. In virtù di questa decisione in vetta al girone ci sono proprio i Commandos, che si giocano il primato contro i Blue Storms Gorla Minore.
Nel girone E della North Conference interessante incontro tra gli Hurricanes Vicenza, che vogliono rafforzare la propria posizione in testa al girone, contro i Cowboys Selvazzano. Ex della sfida, oltre ai coaches Bano ed Hendrix, anche il runner Mau, tutti a Vicenza due stagioni or sono e ora in forza ai Cowboys, che nell’ultimo turno si sono fatti sorprendere dai Thunders. Ora Trento vuole quindi capitalizzare e ci proverà contro i Sentinels Isonzo, fermi a quota zero. I Neptunes Bologna confidano in una sconfitta dei Knights Persiceto, il cui risultato già conosceranno quando scenderanno in campo a Parma contro i Bobcats. Vincendo potrebbero infatti tornare in corsa per i playoff, ma dovranno fare attenzione ai Bobcats, che hanno fame di trovare la prima vittoria. Completano il quadro Eagles Salerno-Patriots Bari e il derby tra Black Hammers Ostia e Marines/Condor, con i primi lanciatissimi dopo aver vinto a Napoli e i Marines che sono ancora fermi al palo ma che continuano a mostrare segnali di crescita.
Sabato 24 marzo
Ore 20.45 Knights Persiceto-Aquile Ferrara
Ore 20.45 Pirates Savona-Predatori Golfo del Tigullio
Ore 21 Wolfpack La Spezia-Bills Cavallermaggiore
Domenica 25 marzo
Ore 15 Crabs Pescara-Goblins Lanciano
Ore 15 65ers Arona-Blitz Ciriè
Ore 15 Skorpions Varese-Lario Hammers
Ore 15 Commandos Lecco-Blue Storms Gorla Minore
Ore 15 Leones Poggiofiorito-Jokers Pesaro
Ore 15 Hurricanes Vicenza-Cowboys Selvazzano
Ore 15 Thunders Trento-Sentinels Isonzo
Ore 15 Bobcats Parma-Neptunes Bologna
Ore 15 Eagles Salerno-Patriots Bari
Ore 15 Black Hammers Ostia-Marines Condor

Luca Pelosi
Ufficio Stampa FIDAF

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania