Football Americano> I Marines tornano alla vittoria

Dopo la cocente ma combattuta sconfitta nell’esordio stagionale contro i Grizzlies Roma, l’Under 19 dei Lazio Marines ha trovato il primo successo domenica pomeriggio al Paolo Rosi contro i Crusaders Cagliari.
54-6 il risultato finale che la dice lunga sull’andamento a senso unico dell’intero incontro.

Biancazzurri in vantaggio 6-0 già alle prime battute del primo quarto grazie alla corsa di circa 50 yds di Davide Capra, abile ad evitare il reparto defense cagliaritano e a sbloccare il risultato.

Nel secondo quarto l’offence laziale comincia a carburare, anche se dopo il raddoppio in corsa di Fassetta trasformato da Caldarola, c’è un ritorno di fiamma dei Crusaders che grazie a un kick off return si portano sul 13-6.
Pochi secondi dopo pero’ è di nuovo Davide Capra a far vedere al pubblico del Paolo Rosi chi comanda in campo: riceve il successivo kick off cagliaritano e lo riporta direttamente in touch down dopo una corsa di circa 80 yds. Sempre a Caldarola l’onere di trasformare il kick che vale il momentaneo 20-6.
Il secondo quarto si chiude con altre due marcature biancazzurre: il fumble return di Schirmo (palla persa forzata dall’esordiente Serrini) riportato per circa 10yds, e una corsa di 2 yds di Fassetta (kick good del solito Caldarola) per il momentaneo 33-6.

Al rientro dalla pausa lunga i ragazzi di coach Cappellacci hanno ancora fame di punti e vanno subito in touch down con Capra.
Chiudono il parziale di questa partita le due realizzazioni dell’ultimo quarto. il Davide Capra show continua: prima viene lanciato in td alla perfezione da Caldarola e a pochi minuti dal fischio finale si inventa l’ennesima corsa (questa volta da 60 yds) per il definitivo 54-6 con trasformazione da 2 realizzata da Caldarola con un invenzione di quelle che fanno gasare compagni ma soprattutto coaching staff.

Vittoria che fa morale, ripaga gli sforzi ma soprattutto da’ carica e consapevolezza dei propri mezzi a tutto l’ambiente.
Sugli scudi, Serrini tra i rookie e Caldarola che completa una partita grandiosa in cui ricopre ben 4 ruoli, dal kicker all’holder, dal linebacker a back up quarterback.
Il prossimo appuntamento per i biancazzurri è in programma domenica prossima alle 14.00, sempre al Paolo Rosi, per il derby contro la Legio Roma

Roberto D’Amico
Ufficio Stampa Lazio Marines

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania