Pallamano> La Lazio torna alla vittoria

Le aquile sconfiggono 29-25 il Chieti. Esordio ok di Zacchini, Menna ne fa dieci. Langiano: “Felice per la vittoria, ma dobbiamo migliorare”
CHIETI – Quinta vittoria su sei partite della Lazio. I biancolesti, dopo il ko casalingo al cospetto del Fondi, tornano alla vittoria contro il Chieti per 29-25 e rafforzano ancor di più il terzo posto. La notizia della giornata è l’esordio con le aquile di Luigi Zacchini, ala destra classe ’81 proveniente da Teramo, autore di un gol, grande colpo del d.s. Simone Langiano. La Lazio prende il comando del gioco fin da subito e chiude il primo tempo sul 14-13 grazie alle reti dei soliti Menna e Djordjievic (rispettivamente 10 e 9 marcature). Ad inizio ripresa si fa preferire il Chieti bravo a mettere in una circostanza il muso in avanti, ma i biancocelesti trascinati anche da Paolone, Di Marcello e Corrado (tre gol a testa) trovano il break decisivo arrivando a + 6 al 55′ (27-21). Gli ultimi minuti sono di contenimento. Soddisfatto della gara il mister della Lazio Giuseppe Langiano: “E’ stata una grande vittoria. Oltretutto le prime due del girone hanno vinto perciò questo risultato diventa importante per mantenere la scia delle più forti. Sul piano del gioco dobbiamo ancora migliorare, ma non scordiamoci che il Chieti ha già battuto il Fondi e il Conversano, quindi era un avversario insidioso. Siamo felici anche perchè ha esordito Luigi Zacchini. Avevo chiesto un’ala destra per il nostro gioco, oggi, nonostante sia arrivato da pochi giorni, è riuscito a dare il suo contributo e sono convinto che dalla prossima gara possa fare ancora meglio”. I biancocelesti dunque salgono a 14 punti in classifica (a -1 dal Fondi e a +4 dal Palermo) e sabato prossimo alle ore 21 affronteranno al PalaGems di Tor di Quinto il Benevento, vittorioso nell’ultima giornata contro il Conversano.
7° GIORNATA CAMPIONATO SERIE A GIRONE C
CUS Chieti – Lazio 25-29 (p.t. 13-14)
CUS Chieti: Colaprete, Anzaldo, Mariotti, Giampietro 4, Wolter, Paolucci 5, Pieragostino 5, Savini A, Savini M. 3, Milia 1, Pellicciotta, Pellegrini S, Rigante 5, Pellegrini D. 2. All: Silvano Seca
Lazio: Corvino, Gionta, Dovere, Di Marcello 3, Menna 10, Pannelli, Paolone 3, Langiano, Di Sabatino, Djordjievic 9, Corrado 3, La Monica, Fatale, Zacchini 1. All: Giuseppe Langiano
Arbitri: Simone – Monitillo
LA CLASSIFICA DOPO LA 7° GIORNATA: Fasano 18 punti; Fondi 15; Lazio 14; Palermo 10; Benevento 9; Albatro, Chieti, Conversano 6; Gaeta 0.

UFFICIO STAMPA S.S. LAZIO PALLAMANO

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania