Basket> Latina, doma Fondi nel derby

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA 96
VIRTUS BASKET FONDI 43
Parziali: (27-5; 48-24; 69-32)
LATINA: Bolzonella 9, Pastore 12, Mathlouthi 5, Santolamazza 5, Tagliabue 15, Pilotti 13, Demartini 11, Uglietti 13, Bonacini 7, Gagliardo 6. All. Garelli
FONDI: Di Manno, Pietrosanto, Romano 3, Capasso, Perini 2, Lilliu 24, Di Rocco 2, Gattesco 6, Porfido 6, Refini. All. Kalajs
Arbitri: Callea di Porto Torres (SS) e Lorenzo Lupelli di Aprilia (LT)
Note: Latina: t2: 33/52, t3: 9/29, tl: 3/5. Fondi: t2: 12/39, t3: 4/22, tl: 7/9.

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket doma la Virtus Fondi nel derby disputato al PalaBianchini e valido per la diciassettesima giornata (quarta di ritorno) del girone C del campionato DNB. Un successo che permette ai nerazzurri di restare saldamente al comando della classifica.
Senza Carrizo e Nardi, la formazione nerazzurra parte con un quintetto composto da Bolzonella, Santolamazza, Tagliabue, Pilotti e Bonacini. Starting five di Fondi con Pietrosanto, Lilliu, Di Rocco, Gattesco e Porfido.
Si parte con un botta e risposta dalla lunga distanza tra Porfido e Bolzonella, ma è un avvio caratterizzato da tanti errori da ambo le parti. Latina impiega tre minuti per entrare in partita, ma quando inizia a carburare per Fondi è notte fonda. Bolzonella, Bonacini e Tagliabue trovano il canestro con continuità e quando Pilotti realizza 5 punti consecutivi la Benacquista Assicurazioni Latina si ritrova già 16-3. Ma non finisce qui perché il quintetto di coach Garelli è assolutamente determinato e concentrato e vola addirittura 25-3. Gattesco chiude il break di 25-0 per Latina, ma nel finale è Demartini a realizzare il canestro del 27-5 di fine primo quarto.
Latina parte forte anche nel secondo quarto: nonostante un quintetto rivoluzionato, i nerazzurri trovano il canestro con Uglietti e Pastore raggiungendo il 34-7. La Virtus Fondi reagisce solo a metà parziale quando, trascinata da Lilliu, trova il 40-19. Ma è un fuoco di paglia perché il giovane Mathlouthi e Pastore tengono a debita distanza i rossoblù. All’intervallo lungo la Benacquista Assicurazioni doppia i “cugini”: 48-24.
Al rientro in campo il canovaccio del match non cambia: Latina continua a fare la voce grossa e con la tripla di Santolamazza ed i canestri di Bolzonella tocca il +33 (59-26). Il time out di coach Kalajs non serve e così il quintetto di Garelli chiude il terzo quarto avanti 69-32.
L’ultimo quarto è pura accademia. Uglietti e Tagliabue non perdono la loro vena realizzativa e permettono alla Benacquista Assicurazioni di allungare ulteriormente chiudendo 96-43.
Nerazzurri di nuovo in campo mercoledì sera (ore 20.30) al PalaBianchini per il match di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia contro Agropoli.

Ufficio Stampa Latina Basket
Domenico Antonelli

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania