La pioggia non ha fermato l’entusiasmo e l’agonismo al Trofeo Cyclocross Masseria Chinunno

Sotto una costante pioggerellina ed il freddo caratteristici del ciclocross, si è svolto domenica scorsa a Cassano delle Murge (Bari) grazie all’ASD Biking Team Cassano la prima edizione del Trofeo Cyclocross Masseria Chinunno, valevole anche come ultima prova del Challenge Cyclocross Puglia.
La manifestazione si è svolta sui terreni adiacenti la masseria con un caratteristico passaggio all’interno della foresta Mercadante che dà il nome alla collaudata granfondo in programma nel mese di maggio. Il tracciato misurava circa 2600 metri ed era reso molto duro oltre che dal vento anche dalle diverse difficoltà naturali, come alcuni tratti in contropendenza ed alcune rampe molto ripide e rese scivolose dalla pioggia.
Sono state fatte due partenze: una dedicata alle categorie Esordienti, Allievi e master 4-5-6 over e la seconda per gli Juniores, Open, master 1-2-3 e donne.
A recitare la parte del protagonista durante la prima batteria è stato l’allievo Mattia Patruno (Polisportiva Gaetano Cavallaro) che, subito dopo il via, si è lanciato in una gara tutta in solitaria. Poco dopo in compagnia del master Biagio Palmisano (ASD Narducci-Team Edil Luigi Cofano), si sono classificati rispettivamente Giuseppe Mastrototaro (Polisportiva Gaetano Cavallaro) e Fabio Marzano (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini).
Tra gli esordienti ad aggiudicarsi la gara, con un avvincente volata finale, è stato Giuseppe Girone (Team Giovanile Franco Ballerini-Bari) su Francesco Binetti (Polisportiva Gaetano Cavallaro), seguiti poco dopo in terza posizione da Demetrio Losciale (Polisportiva Gaetano Cavallaro).
Modesta ma presente la delegazione femminile di queste categorie con Alessia Scarpa (GS Tugliese) che si è aggiudicata la gara e Graziana Grossi (Polisportiva Gaetano Cavallaro) piazzatasi seconda senza dimenticare il successo di tappa e al contempo nella classifica finale del Challenge Puglia sia per Alessandra Mastrototaro (juniores) che per Krizia Ruggieri (donne elite) entrambe della Polisportiva Gaetano Cavallaro.
Nel corso della seconda batteria, si è subito formato un trio di testa nel quale ognuno degli atleti ambiva al primo posto assoluto. Dopo i primi due giri dove si sono visti attacchi uno dopo l’altro, ad avere la meglio è stato il master 2 campano Antonino Terranova (ASD New Valley), che si è imposto avanti ai due juniores pugliesi Giacomo Colona (GS Tugliese) e Mauro Piccolo (Polisportiva Gaetano Cavallaro). Ottima anche la gara del master 2 Carlo Saracino (GS Tugliese) e dell’inossidabile élite Michele Salza (Team Co.Bo. Pavoni), che erano quasi riusciti a riprendere la testa della corsa tagliando il traguardo rispettivamente secondo tra i master 2 e primo nella categoria open.
Presenti durante la manifestazione anche il presidente del comitato regionale FCI Puglia Pasquale De Palma e la vicepresidente vicario della Federciclismo Daniela Isetti che hanno espresso la loro soddisfazione per il movimento pugliese sempre in continuo fermento.
Al termine della manifestazione si sono effettuate le premiazioni della challenge regionale pugliese consegnando il montepremi agli atleti agonisti e dei cesti colmi di premi in natura per le categorie amatoriali.

I VINCITORI FINALI DELLA CHALLENGE CICLOCROSS PUGLIA
Esordienti uomini: Giuseppe Girone (Team Giovanile Franco Ballerini Bari)
Esordienti donne: Graziana Grossi (Polisportiva Gaetano Cavallaro)
Allievi uomini: Leonardo Fanfulla (Polisportiva Gaetano Cavallaro)
Allieve donne: Giulia Orlando (Cicloteam Valnoce)
Juniores uomini: Giacomo Colona (GS Tugliese)
Juniores donne: Alessandra Mastrototaro (Polisportiva Gaetano Cavallaro)
Open uomini: Michele Salza (Team Co.Bo. Pavoni)
Open donne: Krizia Ruggieri (Polisportiva Gaetano Cavallaro)
Elite Master Donna: Sabrina Manco (GS Tugliese)
Elite Sport: Alessandro De Matteis (Team Mtb San Pietro Vernotico)
Master 1: Andrea Pinto (Asd Narducci-Team Edil Luigi Cofano)
Master 2: Carlo Saracino (GS Tugliese)
Master 3: Pietro Laghezza (Folgore Bike)
Master 4: Biagio Palmisano (Asd Narducci-Team
Master 5: Fabio Massari (GS Tugliese)
Master 6over: Francesco Rinaldi (GSC Baser Dilettantistico)

http://www.masseriachinunno.it/
http://www.bikingteamcassano.it/
http://www.federciclismo.it/attivita/ciclocross/puglia14.asp pagina della Federciclismo dedicata alla Challenge Ciclocross Puglia

Luca Alò

Featured Links

Search Archive

Search by Date
Search by Category
Search with Google

Photo Gallery

Log in | Designed by Volleymania